Tenta di svuotare la cassa di un bar. Arrestato

Montecchio Maggiore, spaccia cocaina. Arrestato

Abdeljalil Bahajjoub
Abdeljalil Bahajjoub

Montecchio Maggiore – Giornata di intenso lavoro ieri per i carabinieri della stazione di Montecchio Maggiore. Nel pomeriggio, nell’ambito di una attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti negli ambienti giovanili, dopo appostamenti e pedinamenti, i militari hanno colto in flagranza di spaccio il Abdeljalil Bahajjoub , cittadino marocchino, di 45 anni, trovato in possesso di ventuno grammi di cocaina.

Dopo il fermo, la perquisizione ed il sequestro dello stupefacente, l’extracomunitario è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza. Sottoposto a giudizio direttissimo, questa mattina presso il Tribunale di Vicenza, è stato condannato a otto mesi di reclusione ottocento euro di multa.

Angelo Dal Santo
Angelo Dal Santo

Sempre ieri pomeriggio, i carabinieri di Montecchio Maggiore, nell’ambito di una attività di ricerca catturandi, hanno rintracciato ed arrestato un montecchiano di 38 anni, Angelo Dal Santo, celibe, nullafacente, pregiudicato, che deve espiare una pena detentiva di due anni e due mesi di reclusione, oltre a pagare una multa di euro seicento euro.

Tutto questo, in esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura di Vicenza, relativo alla condanna per più furti aggravati commessi a Montecchio negli anni 2012 e 2013. Dal Santo sconterà la pena presso la casa circondariale di Vicenza, dove e’ stato tradotto dai militari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *