Container per rifiuti. Immagine di repertorio
Container per rifiuti. Immagine di repertorio

Malo, taglio del nastro per il nuovo ecocentro

Malo – Importante novità in vista per gli abitanti di Malo. Da sabato prossimo, 4 marzo, sarà infatti aperto il nuovo Centro comunale per la raccolta dei rifiuti in via Emilio Segrè, in zona industriale, che prenderà il posto dell’ecocentro di via Enrico Fermi, che verrà chiuso. Il nuovo impianto, nato dalla collaborazione tra il Comune e Alto vicentino ambiente, Ava, è stato realizzato per garantire un servizio più efficiente e vantaggioso per i cittadini.

L’intervento, che ha previsto un costo di circa 307mila euro, contro i 324mila inizialmente previsti, è stato ammesso a finanziamento regionale. L’inaugurazione del nuovo centro, alla quale la cittadinanza è invitata, è in programma sabato 4, a partire dalle 11. Oltre al taglio del nastro da parte delle autorità, è stata organizzata anche una visita delle scolaresche.

Per quanto riguarda le caratteristiche, il nuovo Ccr sarà dotato di entrata e uscita separate, così da migliorare le condizioni di sicurezza e le modalità di conferimento dei rifiuti. Si svilupperà su una superficie di circa 1900 metri quadrati, vale a dire 915 metri quadri in più rispetto all’impianto precedente, e avrà un numero superiore di container per la raccolta del materiale e di tipologie conferibili. Le novità più importante riguarderanno la presenza di un punto di raccolta per gli pneumatici prodotti dalle utenze domestiche e il potenziamento delle raccolte differenziate di sfalci e ramaglie, rifiuti ingombranti, carta e cartone, rifiuti inerti.

Nell’ecocentro, inoltre, verranno raccolti anche tutti i rifiuti pericolosi posti sotto idonea tettoia (pile, Raee, contenitori esausti di prodotti chimici, spray, antiparassitari di origine domestica,vernici, e olii minerali. Per quanto riguarda gli orari di funzionamento, il Ccr sarà aperto il lunedì e il mercoledì, dalle 14 alle 17, e il sabato, dalle 8 alle 12. Per informazioni più specifiche sulle tipologie di rifiuti accettati è possibile consultare il sito web www.altovicentinoambiente.it. A disposizione degli utenti anche il numero verde 800 189777, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità