Costabissara, rubano al supermercato. Due arresti

Costabissara – Fare la spesa senza passare per la cassa. Sarebbe stata questa l’idea di Gogonea Claudiu e di Gifei Monel Vasile, due cittadini rumeni, rispettivamente di 50 e 42 anni di età, ma il loro programma si è invece concluso con un arresto in flagranza, proprio con l’accusa di tentata rapina.

I fatti risalgono al pomeriggio di ieri, 16 febbraio, e si sono svolti all’interno del supermercato Eurospin di Costabissare. I due uomini, entrambi in attesa di occupazione, sarebbero stati infatti notati da una cassiera del negozio di strada Pasubio, nel tentativo di superare la cassa dopo aver occultato sotto gli indumenti che avevano indosso alcuni generi alimentari e dei profumi.

Vistisi scoperti, avrebbero dato il via ad una breve colluttazione con il personale addetto alle casse per cercare di allontanarsi, ma a ripristinare l’ordine ci hanno pensato i carabinieri della Tenenza di Dueville, in servizio di pattuglia a pochi passi dal supermercato, che, intervenuti verso le 15.30, come detto, hanno arrestato i due uomini. I beni sottratti, il cui valore complessivo ammonta a circa 110 euro, sono stati recuperati e restituiti ai responsabili del negozio.

Il 50enne e il 42enne, entrambi con precedenti penali per reati contro il patrimonio, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della Tenenza di Dueville, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo, prevista già per oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità