Schio, scippa 50 euro. 17enne denunciato

Schio – Un ragazzo ancora minorenne è stato denunciato ieri, in stato di libertà, dai carabinieri della Compagnia di Schio, per rapina. E’ un 17enne di Santorso, già noto alle forze dell’ordine. Il giovane deve rispondere dell’accusa di aver portato via, ad un altro ragazzo, dopo averlo colpito, una banconota da 50 euro.

E’ successo all’interno del “Bowling”, in via Lago Bolsena, nella zona indistriale scledense, mentre la vittima, un 14enne abitante a Zanè, aveva la banconota in mano ed era in procinto di cambiarla in tagli più piccoli.

Si sarebbe trattato di uno scippo dunque, che il 14enne ha denunciato immediatamente, telefonando al numero di emergenza 112. Questa tempestività ha consentito, alla pattuglia dei carabinieri che è intervenuta, di individuare nei pressi del locale il ragazzo 17enne mentre tentava la fuga. E’ stato immediatamente inseguito e bloccato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità