Sport

Basket, il Beretta cerca la vittoria contro Montpellier

Schio – Una cosa è certa: il Beretta Famila Schio può ancora sperare di essere una delle otto squadre europee ad accedere ai quarti di finale di Eurolega, la massima competizione continentale per club di basket femminile. Per trasformare questo sogno in realtà, però, non potrà più commettere passi falsi. A cominciare da questa sera, quando al PalaRomare arriveranno le biancoblù del Basket Lattes Montpellier Agglomération (Blma), per la sfida in programma nella dodicesima giornata del gruppo A.

Per inquadrare bene la situazione, va detto che attualmente le francesi sono quarte in classifica con 17 punti e quattro (per ogni gruppo, A e B) sono proprio le formazioni che accederanno alla fase successiva del torneo. Un gradino sotto le ragazze coach Valéry Demory  ci sono le arancioni, a quota 16. Con una vittoria le scledensi salirebbero a 18, così come le transalpine (alla squadra sconfitta, infatti, viene assegnato un punto).

Guardando ancora più lontano, sulla carta le ultime due partite che dovrà disputare il Beretta sono più ostiche rispetto al calendario che è toccato al Blma. Le arancioni dovranno infatti sobbarcarsi una trasferta in Russia, per affrontare la prima della classe, la corazzata Kursk e poi chiuderanno la stagione regolare in casa contro Praga, seconda forza del torneo. All’opposto, invece, le biancoblù saranno impegnate in casa contro Uni Gyor, fanalino di coda del girone A, e poi in trasferta contro Cracovia, formazione che occupa il terz’ultimo posto in graduatoria.

Come detto, però, i giochi sono ancora aperti ed è certo che le scledensi ce la metteranno tutta per raggiungere anche quest’anno i playoff, obiettivo centrato anche nella stagione 2015/2016. La palla a due di questo importante match verrà alzata alle 20.30. E’ prevista anche la diretta streaming dell’evento, sul canale Youtube della Fiba, a questo link diretto.

Ilaria Martini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button