Avellino-Vicenza – Diretta Web 3-1 (Finale)

Avellino – Ha riservato due impegni ravvicinati, alle squadre, il calendario del campionato di calcio di Serie B in questa fine di febbraio. E sarà un uno-due micidiale, oggi e martedì, per un Vicenza acciaccato. Per cominciare, i biancorossi affrontano una trasferta in Campania, sul campo di un ostico Avellino, ed ancor più difficile, sebbene casalinga, sarà la partita di martedì, questa in notturna, contro una Virtus Entella che aspira all’alta classifica e che vorrà far punti per inserirsi nella zona play off. Vicenza dunque in campo, questo pomeriggio, ad Avellino, ancora una volta in emergenza. “Siamo contatissimi” ha sottolineato il tecnico biancorosso, Piepaolo Bisoli…

Aggiornamento in tempo reale

____________________________

Avellino: Radunovic; Gonzalez, Jidayi, Djimsiti, Laverone; Lasik, Moretti, Paghera, D’Angelo; Verde; Ardemagni. A disposizione: Lezzerini, Perrotta, Migliorini, Eusepi, Castaldo, Soumarè, Omeonga, Bidaoui, Camarà. Allenatore: Novellino.

Vicenza: Benussi; Bianchi, Adejo, Esposito, Pucino; Gucher, Urso; Vita, Bellomo, Giacomelli; De Luca: A disposizione Dani, Bogdan, Doumbia, Perfection, Rizzo, Cuppone. Allenatore: Bisoli.

_______________________________

Squadre in campo per il riscaldamento. Il Vicenza è in maglia bianco azzurra e calzoncini rossi. Inoltre, c’è un tempo da lupi ad Avellino, è proprio il caso di dirlo… Piove con insistenza. Il fondo del campo è in sintetico, quindi non dovrebbero esserci particolari problemi per presenza di pozzanghere. Si scivolerà facilmente però, ed anche il pallone, quando tocca il terreno, schizza…

Partita iniziata!

3’ Niente da segnalare nei primissimi minuti, salvo una punizione assegnata al Vicenza, sulla tre quarti, da buona posizione ma distante. Tira Bellomo ma non ne esce nulla.

4’ Il terreno di gioco è molto bagnato, ed in realtà le pozzanghere ci sono e danno noia…

9’ Sembra continuare la fase di studio reciproco da parte delle due squadre. C’è però un avversario comune, che è il maltempo, con la pioggia che continua a cadere e che il campo, al di là delle assicurazioni iniziali, è in condizioni pessime. Difficile giocarci… Da segnalare un’altra punizione assegnata al Vicenza dalla tre quarti. Il tiro di Vita non impensierisce Radunovic

12′ Problemi per Pucino, che ha preso una botta… Un guaio per Bisoli se si aggiungesse anche lui ai già tanti infortunati biancorossi

14’ L’Avellino prova il numero spettacolare. E’ Ardemagni che tenta la rovesciata acrobatica davanti a Benussi. Ma è in fuorigioco e comunque il pallone era uscito sebbene di poco

16’ Ammonito Gucher per un fallo su Lasik

19’ Vicenza in attacco in questi minuti, ma ancora nessuna reale occasione creata, da nessuna delle due scquadre…

21’ Buon colpo di testa di Esposito che, a centro area avversaria,  devia nello specchio della porta un calcio d’angolo. Colpisce bene ma la palla è centrale e il portiere dell’Avellino blocca. E’ comunque questa la prima occasione della partita…

23’ Anche l’Avellino si rende pericoloso con Ardemagni… Il suo tiro è fuori di poco

24’ Sono molti comunque i palloni che gli attaccanti delle due squadre non riescono a controllare a causa del fondo campo scivoloso

27’ GOL DELL’AVELLINO. Lo segna D’Angelo, solo in area avversaria, che raccoglie un suggerimento smarcante di Ardemagni e spara di sinistro sotto la traversa.

31’ L’Avellino spinge e cerca di sfruttare il buon momento dopo il gol…

34’ Ammonito Lasik. L’avellinese ha steso sena tanti complimenti Vita

38’ GOL DELL’AVELLINO. D’Angelo replica, per altro con un gol abbastanza simile al primo, quantomeno dalla stessa posizione. Stavolta il tiro del capitano avellinese è di destro e l’assist è stato di Verde. Si fa dura per il Vicenza…

44’ Vicenza nella seconda parte del primo tempo in difficoltà. L’Avellino ha dominato, sebbene non si siano viste particolari occasioni da gol oltre alle due reti avellinesi. Questo comunque può essere dovuto alle pessime condizioni del campo a causa della pioggia.

3 minuti di recupero

E’ finito il primo tempo. Tutti negli spogliatoi, ma con diversi stati d’animo. L’Avellino può essere contento, il Vicenza deve riflettere e correggere qualcosa.

Tornano in campo le squadre… Nel Vicenza resta negli spogliatoi Pucino ed al suo posto Doumbia. Pucino, dolorante oggi, potrebbe essere dunque il dodicesimo infortunato nelle fila biancorosse…

Secondo tempo

Iniziata la ripresa, tutta in salita per un Vicenza rimaneggiato e sotto di due gol. Davvero poche le disponibilità in panchina per Bisoli

3’ GOL AVELLINO. Clamoroso regalo di Doumbia, appena entrato: si avventura in un pericoloso dribbling poco fuori la propria area ma non controlla il pallone che viene arpionato da Ardemagni che non ha difficoltà ad infilare Benussi…

5’ Altra tegola su uno sfortunato Vicenza. Esce Benussi ed entra il giovanissimo, esordiente in Serie B, Filippo Dani. Non è chiaro quale sia il problema di Benussi…

8’ L’Avellino sostituisce Lasik con Omeonga

16’ Calcio di punizione dal limite, da ottima posizione, per il Vicenza… Intanto il terreno di gioco è in condizioni sempre peggiori e la pioggia aumenta di intensità…

17’ Punizione calciata da Bellomo, deviata in calcio d’angolo

19’ GOL DEL VICENZA. Va a segno Bellomo, con un tiro da lontano. Bellomo ha ricevuto un aiuto certamente dal fondo fradicio del terreno di gioco. Il pallone è infatti rimalzato proprio davanti a Radunovic, schizzando in rete…

24’ Avellino pericoloso, ancora con D’Angelo che di testa devia in porta un calcio d’angolo. La palla rimbalza sulla traversa. Dani comunque faceva buona guardia e se il pallone fosse stato nello specchio della porta il giovane portiere, vicentino di Arzignano, ci sarebbe arrivato

26’ La pioggia aumenta, ed il campo è ormai al limite della praticabilità

30’ Altro cambio nelle fila biancorosse: entra Perfection al posto di Gucher

32’ Appena entrato, Perfection ha subito rimediato un cartellino giallo

35’ Spreca Giacomelli… Ha un buon pallone, in area avversaria, da posizione angolata. Ne viene fuori qualcosa che non è né un tiro né un cross

37’ Bellomo ci prova e lo fa con uno splendido tiro da lontano, secco, forte, ma Radunovic si supera e devia in angolo… Molto bravo il portiere avellinese

39’ Nell’Avellino esce tra gli applausi Ardemagni. Ottima prestazione la sua. Al suo posto Eusepi

41’ Grande occasione per il Vicenza. Giacomelli riceve il pallone a due passi da Radunivic. Tira ma il portiere avellinese si oppone e devia. Radunovic è stato bravissimo, ma certo Giacomelli poteva fare di più…

46’ Ammonito Bianchi… Intanto sono 4 i minuti di recupero

E’ finita… I biancorossi escono dallo stadio Partenio sconfitti per 3-1. Vicenza generoso nel finale. Poco fortunato, anche se ha sprecato, con alcuni attaccati che potevano essere più determinati e cinici. Protagonista è stato anche il portiere avellinese, che in alcune occasioni si è davvero superato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità