Veneto

Al via una nuova stagione per lo sport veneto

Venezia – È di poco fa la notizia dell’approvazione, da parte del Consiglio regionale, del Piano pluriennale per lo sport 2016 – 2018, che contiene gli indirizzi e gli obiettivi per la promozione e la diffusione della pratica sportiva nel Veneto.

“E’ un documento importante – ha sottolineato con soddisfazione l’assessore allo sport, Cristiano Corazzari – che individua gli scenari dell’attività sportiva nel contesto europeo, nazionale e regionale, con particolare riferimento alla situazione degli impianti sportivi, delle società sportive, del numero dei tesserati ed alla diffusione della pratica sportiva fra la popolazione. Ma identifica anche le politiche regionali da mettere in atto in questo settore, valutando il fabbisogno finanziario per la loro attuazione”.

“Con l’approvazione della nuova legge nel maggio del 2015 – ha poi ricordato – è stata del tutto rivisitata la disciplina regionale in materia e ora ci dotiamo di un Piano dal quale partire per dare concretezza agli aspetti più innovativi introdotti, ad iniziare dal concetto di interdisciplinarietà, che significa coinvolgere altri ambiti oltre a quello sportivo, quali il sociale e la sanità”.

“Verranno così messi a disposizione delle amministrazioni, delle istituzioni  interessate allo sport, ma anche dei cittadini – ha concluso – nuovi e più incisivi strumenti per la promozione degli impianti e della pratica sportiva, attraverso i quali la Regione potrà intervenire anche con l’assegnazione di specifici contributi. Sarà inoltre possibile intraprendere specifiche azioni quali la Carta etica dello sport veneto, lo sport di cittadinanza, la lotta al malcostume del doping, le Palestre della salute e, non ultimo, la materia della sicurezza degli impianti. Insomma, da domani comincia una nuova stagione per lo sport veneto”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button