Provinciavicenzareport

Zugliano, furto in chiesa. In manette un 48enne

Furto aggravato in chiesa, anzi più precisamente nella sagrestia della locale parrocchia. E’ con questa accusa che è stato arrestato questa mattina, a Zugliano, un uomo di 48 anni, Fabio Panzera, residente a Malo, celibe, disoccupato, gravato da pregiudizi di polizia per reati analoghi. A mettergli le manette ai polsi sono stati i carabinieri della stazione di Breganze, impegnati in quel momento in un servizio di controllo del territorio.

Fabio Panzera
Fabio Panzera

L’uomo, poco prima, sarebbe penetrato all’interno della sagrestia forzando un infisso, per poi rubare 65 euro in contanti che si trovano in una scrivania, all’interno di un cassetto. C’era però un sistema di allarme, che è subito scattato, e c’è stata anche una dettagliata segnalazione fornita da un cittadino accorso sul posto. Questo ha consentito ai carabinieri, che come dicevamo erano in servizio di pattuglia proprio in quella zona, di rintracciare e catturare il Panzera, che era ancora nelle immediate vicinanze.

L’arrestato, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia carabinieri di Thiene, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, prevista per domani mattina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button