Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, ancora rischio ghiaccio sulle strade –

Come da previsioni meteo, nelle prossime ore la città di Vicenza potrebbe essere interessata da nuove precipitazioni nevose. Si tratta di un fenomeno che non dovrebbe essere consistente dal punto di vista della quantità, ma che potrebbe creare problemi, più che altro, per il rischio di gelate successive. Per questo, in serata, riprenderanno le salature delle strade previste dal piano neve affidato ad Aim Amcps. Gli interventi proseguiranno, se necessario, fino a domani, con particolare attenzione ai punti critici della città, come ponti, sottopassi, salite, strade collinari. La protezione civile raccomanda comunque ai cittadini di prestare la massima attenzione nell’affrontare le strade, perché le previsioni del tempo inducono a prevedere il rischio di ghiacciate per tutto il fine settimana.

Inquinamento, nuova centralina a Vicenza

Grazie alla convenzione stipulata tra Arpav e il Comune di Vicenza è stato possibile sostituire l’apparecchiatura della centralina di monitoraggio della qualità dell’aria di Via Francesco Baracca, nel quartiere dei Ferrovieri, con un nuovo analizzatore automatico per la misura delle polveri sottili Pm10 e di quelle ancor più fini, Pm2,5. Già da questa mattina nel sito dell’Agenzia regionale per la prevenzione e protezione ambientale è possibile visionare i valori rilevati. Per i dati in diretta si può cliccare questo link diretto, mentre i dati validati si possono consultare a questa pagina.

Bassano, in partenza il laboratorio “Stare (insieme)”

Sarà presentato al pubblico lunedì 23, alle 18, nella sala Tolio in via Da Ponte, a Bassano del Grappa, il laboratorio teatrale “Stare (insieme)”. Si tratta di un progetto nato dal gruppo di volontari del Servizio civile nazionale attivi negli uffici dei Servizi sociali del Comune, che si rivolge ai ragazzi tra gli 11 e i 17 anni residenti in città. Il percorso non si prefigge di insegnare l’arte attoriale a scopo professionale, ma ha l’obiettivo di allenare le attitudini comportamentali e socio-relazionali dei ragazzi sul palcoscenico come nella vita. Teatro, quindi, inteso come esperienza concreta per il raggiungimento di un maggior benessere personale: conoscenza dei limiti e delle risorse per costruire in maniera consapevole la propria personalità e le relazioni con gli altri. All’incontro sono invitati i giovani interessati, accompagnati dai propri familiari. Lo stesso giorno saranno distribuiti anche i moduli di pre-iscrizione attraverso i quali si confermerà il proprio interesse a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *