Breaking News

Vicenza, arrestato in città un ricercato rumeno

Vicenza – E’ stato rintracciato a Vicenza un ricercato rumeno di 50 anni. Si tratta di Vasile Marian Popescu, sul cui capo pendeva un mandato di arresto europeo emesso dalle autorità della Romania. L’uomo, senza fissa dimora in Italia, deve infatti scontare una pena di tre anni e mezzo di reclusione, in quanto ritenuto responsabile di una serie di furti commessi nel suo paese.

Vasile Marian Poescu
Vasile Popescu

L’arresto del 50enne è avvenuto sulla base di una segnalazione di ricerca che era stata diramata dal Servizio centrale per la cooperazione internazionale di polizia del Ministero dell’Interno. I carabinieri di Vicenza, che stavano già tenendo d’occhio gli spostamenti di alcuni connazionali del ricercato, perché sospettati di essere gli autori di alcuni reati contro il patrimonio, hanno raccolto importanti informazioni, che lasciavano presupporre che Popescu si trovasse in città.

Una supposizione che è stata ben presto confermata. L’uomo è stato infatti rintracciato proprio a Vicenza e fermato mentre camminava lungo viale Mazzini. Arrestato, è stato quindi accompagnato nel carcere San Pio X a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Venezia, competente ora a decidere per l’estrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *