Breaking News

Montecchio, asfalto nuovo dopo i lavori

Sono in corso in questi mesi, in alcune zone di Montecchio Maggiore, i lavori di scavo per la posa della fibra ottica da parte delle aziende Telecom e Interplanet. Si tratta di opere che, come è comprensibile, stanno provocando la rottura del manto stradale in particolare in alcuni marciapiedi, strade e piste ciclabili. A questo proposito, l’amministrazione comunale, rassicura i cittadini che, una volta conclusi gli interventi, si provvederà a ripristinare la situazione originaria dell’asfalto.

“Ci scusiamo per i possibili disagi – ha infatti precisato il sindaco, Milena Cecchetto -, ma si tratta di lavori indispensabili per portare nelle case e nelle aziende la banda ultra larga e quindi un servizio di grande importanza per tutto quello che riguarda la comunicazione e l’economia. Per qualsiasi segnalazione è sempre a disposizione l’Ufficio relazioni con il pubblico del Comune”.

“Finita la fase di posa della fibra – ha specificato l’assessore alla viabilità, Carlo Colalto – inizierà la fase di ripristino del manto stradale, alla quale le ditte sono vincolate tramite apposite polizze fideiussorie. Questi lavori saranno eseguiti nella stagione calda e quindi a partire dalla prossima primavera. Lo stesso discorso varrà per Acque del Chiampo e Pasubio servizi, che sono impegnate in questi giorni negli interventi di allaccio alle reti dell’acquedetto e del gas. Il servizio comunale di manutenzione delle strade sta monitorando i lavori anche attraverso documentazioni fotografiche, affinché le strade, a lavori ultimati, siano riportate alla situazione originaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *