Breaking News

Ancora controlli dei carabinieri. Sei denunciati

Sono stati molti, in questi ultimi giorni, i controlli lungo le strade effettuati dai carabinieri della Compagni di Vicenza e finalizzati al contrasto della guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Il bilancio di questa attività è di sei denunce in stato di libertà, ad altrettante persone, perché sorprese alla guida in stato di ebbrezza alcolica.

Nel dettaglio, un uomo di 43 anni di Caldogno, ha fatto registrare un tasso alcolico pari a 3,2 grammi per litro di sangue, vale a dire più di sei volte il massimo consentito dalla legge, che è 0,5. 1,6 grammi per litro di sangue, invece, per un ragazzo di 22 anni di Dueville, mentre il tasso alcolico di un 27enne di Arzignano è stato di 1 grammo per litro. Denuncia in stato di libertà anche per tre vicentini, un trentenne (1,8 g/l), un quarantenne (1,7 g/l) ed una ragazza di 29 anni, che si è rifiutata di sottoporsi all’accertamento alcolimetrico.

Nell’ambito di questo servizio, i carabinieri hanno anche trovato e sequestrato piccole quantità di sostanze stupefacenti, per lo più cocaina e marijuana, ma anche 2 grammi di crack, e denunciato all’autorità amministrativa competente i possessori quali assuntori. A tutti è stata ritirata la patente di guida, con conseguente segnalazione alla Prefettura di Vicenza per la successiva sospensione del documento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *