Breaking News

“Ci scusiamo per il disagio arrecato”

Dobbiamo scusarci con i nostri lettori. In questi giorni infatti il nostro provider di servizi internet, ovvero il soggetto sulle cui infrastrutture è posizionato il nostro sito, ha eseguito un lavoro di manutenzione e, per vari motivi ed in conseguenza di questo, le nostre pagine non sono state raggiungibili per molte ore, anzi dobbiamo dire, in tutta onestà, per qualche giorno.

Ce ne rammarichiamo molto e speriamo che chi ci segue comprenda che sono cose che capitano, anche se in Italia, purtroppo, capitano più spesso che altrove. Anche le modalità con cui si rimedia, da parte dei grandi erogatori di servizi (perché di questo parliamo), sono spesso “all’italiana”. Del resto lo sappiamo che altrove è tutto ben diverso…

Ad esempio, per quanto riguarda i servizi di connettività per l’utenza privata, nei paesi sviluppati con cui ci confrontiamo, la connessione ad internet è meno costosa che da noi ed è più veloce ed efficiente. Così come non succede quasi mai che un provider importante impieghi oltre un giorno per dare una risposta in termini di assistenza. Dobbiamo rassegnarci a vivere all’italiana o le cose, prima o poi, finalmente cambieranno?

Francesco Oriolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *