Breaking News
Una fase del match di andata tra Bassano e Belluno. Foto di Stefano Sartore
Una fase del match di andata tra Bassano e Belluno. Foto di Stefano Sartore

Rugby, domani il recupero tra Belluno e Bassano

Dopo il rinvio della scorsa settimana, a causa delle condizioni meteo e della neve caduta e quindi della impraticabilità del campo, la sfida tra la capolista Rugby Belluno e il Rugby Bassano 1976, valida per la decima ed ultima giornata della prima fase del campionato nazionale di serie C1, girone A, poule 2, verrà recuperata domani, domenica 22, alle 14.30 a Villa Montalban.

Nell’ultima giornata della prima fase, per i giallorossi sarà fondamentale vincere o, comunque, portare a casa almeno un punto per rimanere in terza posizione e passare al turno successivo. La classifica vede infatti al primo posto Belluno, con 36 punti e, a seguire Padova (35), Bassano (28), e Castelfranco Veneto (24). Contemporaneamente alla sfida tra i bassanesi e i gialloblù bellunesi, si disputerà anche la sfida tra Castelfranco e Padova, in programma domenica scorsa ma, come quella del Bassano, rinviata per neve.

In casa giallorossa sta meglio Riccardo Cunial, out sette giorni fa, ma il cui recupero stavolta sembra più probabile. Nulla da fare invece per Alessandro Pontarollo, che ha concluso anzitempo la sua stagione a causa di un infortunio.

“Nella gara di domani – ha spiegato coach Andrea Segafredo – il nostro obiettivo sarà, ovviamente, quello di vincere. Sfideremo la capolista, che ha dimostrato di essere una grande squadra, ma noi puntiamo ad accedere alla fase successiva della stagione e vincere domenica ci permetterebbe di farlo con una certa tranquillità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *