Provinciavicenzareport

Bassano, trovata auto rubata in Germania nel 2015

Come sottolineato più volte dalle stesse forze dell’ordine, la collaborazione dei cittadini che non indugiano a segnalare fatti e avvenimenti particolari, o, comunque, qualsiasi cosa che salti loro all’occhio perché non usuale, rappresenta un’arma in più che può aiutare nella risoluzione di alcuni casi, o, addirittura, dalla quale partire per venire a capo anche di situazioni delicate, come già capitato in passato.

Anche in questo frangente, questo concetto di sicurezza partecipata è alla base del rinvenimento, a Bassano, di un’auto rubata in Germania. All’inizio di gennaio, infatti, alcuni residenti del quartiere XXV aprile hanno segnalato al Comando di polizia locale la presenza di un’automobile Mercedes grigia, con targa tedesca, parcheggiata in un’area pubblica, ferma sullo stesso stallo da diversi giorni e forse abbandonata.

Rintracciata la vettura, dopo aver preso nota del numero di targa, gli agenti hanno subito inoltrato un’istanza al servizio per la Cooperazione internazionale di polizia con sede in Austria, per verificare la proprietà della vettura. Da questo controllo, è risultato che l’auto era stata rubata a Monaco di Baviera nel 2015 ad una ditta che operava nel settore delle pulizie. In seguito al furto, la targa era stata inserita in un database di ricerca per i paesi che hanno aderito al trattato di Schengen.

Dopo aver consultato la Divisione centrale di polizia criminale di Roma, che coordina le attività con i paesi esteri, il veicolo è stato così sottoposto a sequestro penale ed affidato ad un deposito autorizzata. Le indagini, ora, continuano, anche in collaborazione con le altre forze di polizia locali per cercare di risalire agli autori del reato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button