Asiago, il cielo si illumina di “Fiocchi di luce”

Anche quest’anno la città di Asiago farà esplodere il suo cielo di mille luci, proponendo lo spettacolo piro-musicale “Fiocchi di Luce”, evento che durerà tre giorni, da venerdì 10 a domenica 12 febbraio, presso l’Aeroporto Romeo Sartori, per l’occasione aperto a tutti. Venerdì e sabato a partire dalle ore 21 animazione e musica attenderanno il pubblico che, alle 22, potrà assistere al magico spettacolo dei fuochi d’artificio lanciati a ritmo di musica. La giornata di domenica, invece, incomincerà alle 17 con animazione, seguita alle 18.30 dalla sfavillante esibizione.

Una vera e propria sfida è quella che caratterizza l’evento: alcune tra le maggiori aziende e imprese pirotecniche, provenienti non solo dal territorio italiano, ma anche dall’estero, daranno vita ad una battaglia artistica nel cielo, per un confronto persino sul piano culturale, per una durata di 18 minuti, senza interruzioni. L’idea nasce per dare una carica al turismo nel territorio, unendo la bellezza del paesaggio montano al fascino dei fuochi d’artificio. In effetti, l’evento nel corso degli anni si è rivelato una calamita per curiosi, capace incrementare le visite sull’altopiano e di farne apprezzare la meraviglia naturale.

Le giornate saranno accompagnate dal concorso fotografico “Metti a fuoco”, aperto a tutti, per chi vuole cimentarsi nel rubare qualche scatto durante le esibizioni. Regolamento e informazioni su questo sito. Le basi musicali per la sfida, scelte appositamente dagli organizzatori e i gareggianti, armonicamente unite ai fuochi, creeranno un’unione davvero perfetta per trasportare il pubblico in una dimensione sospesa e far tornare tutti un po’ bambini. Colori, scintille e musica, per un attimo di meraviglia.

Angelica Laminelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *