Vicenzavicenzareport

Vicenza, protestano i dipendenti della Tim

Sciopero dei lavoratori Tim, ovvero Telecom Italia, anche a Vicenza, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 30 novembre. Dalle 15 alle 18, davanti alla sede cittadina dell’azienda, in via Quadri, si è svolto infatti un sit in di protesta, già programmato. Erano presenti una quarantina di dipendenti della sede di Vicenza della compagnia telefonica nazionale. A sostenere la protesta sono Cgil, Cisl e Uil di categoria.

L’iniziativa è stata indetta contro il piano di riduzione dei costi (pari a 1,6 miliardi di euro nel triennio 2016/ 2018), che non si accompagnerebbe però ad un vero piano d’investimenti mirato al miglioramento del servizio offerto alla clientela.  La protesta culminerà nello sciopero nazionale di 8 ore proclamato per il prossimo 13 dicembre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button