Luca Tagliaro, autore della quarta rete dei Diavoli Vicenza
Luca Tagliaro, autore della quarta rete dei Diavoli Vicenza

Hockey in line, Diavoli Vicenza ancora sconfitti

Non si arresta la striscia negativa per l’Mc Diavoli Vicenza. Sabato sera, infatti, i biancorossi sono stati battuti, per 6-4, dal Ferrara Hockey, nell’ottava giornata del campionato italiano di serie A1 di hockey in line. Il risultato è maturato al termine di una gara che non ha convinto e in cui ci sono stati troppi errori, scarsa determinazione e convinzione, soprattutto nel primo tempo.

La gara, disputata alle 20.30 al pattinodromo comunale Giorgio Burani ha visto i vicentini difficoltà ad entrare in partita e a gestire il gioco, che per tutto il primo tempo è stato appannaggio dei padroni di casa, avanti per due reti, grazie alla doppietta di Bellini, 2-0.

Ad inizio di secondo tempo i ferraresi sono andati ancora a segno, con Lettera 3-0. Dopo circa tre minuti, è arrivata la risposta dei biancorossi, con Testa 3-1, ma i ragazzi di coach Corso hanno sbagliato davvero troppo e Ferrara ne ha approfittato, ampliando il divario con Bellini, 4-1.

I Diavoli hanno accorciato con Rigoni, a segno al 30.56, 4-2, ma hanno poi subito la doppietta di Mazzarol, andato in rete in inferiorità numerica e poi in parità, 6-2. In svantaggio di quattro reti, i vicentini hanno cercato di recuperare e di ribaltare la situazione, ma sono riusciti solo ad accorciare la distanza andando a bersaglio con Rigoni e Tagliaro al 47.16 e 48.21, per il 6-4 finale.

“E’ andata male – ha sintetizzato a fine gara l’allenatore dei vicentini, Alessandro Corso – non riusciamo a girare bene tutti insieme, facciamo troppi errori e quando cerchiamo di rimediare è troppo tardi. Loro sono stati padroni della pista nel primo tempo, e anche se non sono arrivati tante volte alla conclusione, in pratica ogni tiro è stato un gol. Abbiamo avuto un approccio sbagliato alla gara, non siamo sereni, c’è troppa tensione e invece dobbiamo pensare a trovare la serenità e l’unione come gruppo, poi possono arrivare anche i risultati”.

Ferrara: Dal Ben, Ferrioli, Ricci, Caselli, Lilli, Cervi, Gaved, Guandalini, Dervaric, Vitale, Pasti, Lettera, Zabbari, Bellini, Mazzarol, Danieli

Vicenza: Biason, Pesavento, Pezzetta, De Lorenzi, Pozzan, Bortoluzzi, Rigoni, Bettello, Maran, Raccanelli M., Serembe, Raccanelli A., Vendraminetto, Testa, Battisti, Tagliaro.

Reti. Pt: 14.25 Bellini (F), 20.30 Bellini (F). St: 26.24 Lettera (F), 29.34 Testa (V), 29.42 Bellini (F), 30.56 Rigoni (V), 34.48 Mazzarol (F) pk, 38.09 Mazzarol (F), 47.16 Rigoni (V), 48.21 Tagliaro (V).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *