Provinciavicenzareport

Thiene, manutenzione sul parco di Villa Fabris

Ancora un passo in avanti, grazie un nuovo intervento in partenza la prossima settimana, per il progetto di riqualificazione del complesso di Villa Fabris, che si trova nel centro storico di Thiene. In questa occasione i lavori riguarderanno il parco. In accordo con la Soprintendenza, si è infatti deciso che in questa ampia area verde saranno eliminate trentuno piante, malate, già morte o comunque pericolose e sofferenti, che per lo più si trovano ai lati del viale di accesso al parco dal piazzale Divisione Acqui. Queste saranno sostituite con trentasette nuovi esemplari, in prevalenza appartenenti alla specie Pyrus calleryana, per un investimento totale di circa 25 mila euro.

La manutenzione del giardino prevede anche la potatura e il riordino, nell’ottica di una maggiore sicurezza, delle piante che invece rimarranno a far parte del patrimonio verde del giardino. Inoltre, con una tecnica innovativa, si lavorerà per decompattare e ossigenare il terreno nelle vicinanze di cinque grandi alberi.

“Potenti getti – ha infatti spiegato l’assessore ai lavori pubblici e all’ecologia Andrea Zorzan – soffieranno aria compressa attorno ai colletti di quegli alberi così da liberarne le radici, esporle quasi completamente e da rendere possibile la sistemazione di nuova terra alla base delle piante”.

Queste opere dovrebbero concludersi a breve, entro la fine dell’anno. Nella primavera del 2017, invece, verrà sistemato il parcheggio che costeggia due lati del parco di Villa Fabris. In particolare, il park sterrato parallelo a via Divisione Acqui, verrà sistemato e diventerà parcheggio a tutti gli effetti, mentre quello provvisorio di via Damiano Chiesa sarà eliminato, perché tornerà a far parte integrante del parco. Infine, si provvederà anche ad aprire un varco su via Gorizia per consentire, tramite un viale, l’accesso al bar che si trova all’interno del parco.

Ilaria Martini

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button