Breaking News

Schio, tenta una rapina armato di pistola

Le ha spianato in faccia una pistola ed ha tentato di rapinarla. E’ successo a Schio, nelle sere scorse nei pressi del piazzale antistante la Fabbrica Alta. Protagonista sua malgrado è stata una giovane donna di 30 anni, scledense, mentre il rapinatore, che aveva il volto coperto da una sciarpa, era probabilmente un balordo e la pistola, almeno secondo i carabinieri che sono subito intervenuti, non era altro che un giocattolo. Resta il fatto che di una tentata rapina si è trattato, con notevole spavento della donna coinvolta.

Tutto tra l’altro si è risolto ancora prima dell’arrivo delle forze dell’ordine dato che la scena è stata notata da un passante che è intervenuto in soccorso della donna. L’improvvisato rapinatore a quel punto ha pensato bene di lasciar perdere e squagliarsela al più presto. C’è riuscito visto che sono state perse le sue tracce. I carabinieri hanno comunque predisposto una serie di controlli sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *