Breaking News

Pareggio in rimonta del Bassano contro il Forlì

Un pareggio ottenuto in rimonta, questo pomeriggio, per il Bassano che ha ospitato il Forlì. La vittoria in casa giallorossa manca da un mese e la gara di oggi ha visto i veneti sotto di due gol dopo soli undici minuti. Per vedere i gol della squadra di D’Angelo bisogna attendere il secondo tempo inoltrato. Gli ospiti infatti, nonostante la posizione in classifica, hanno dato parecchio filo da torcere agli avversari. I romagnoli passano in vantaggio al 3′ con Tentoni, autore anche del raddoppio all’11. Al 73′ Maistrello ci mette una prima pezza e, tre minuti più tardi, Laurenti pareggia i conti regalando un punto alla squadra veneta. Una partita che ha visto il Forlì dominare nel primo tempo e il Bassano nel secondo.

Forlì subito avanti dunque. Al 3′ Tentoni lascia partire un diagonale rasoterra dal limite dall’area, nulla da fare per il portiere. Il Bassano non ha nemmeno il tempo di reagire che all’11’ i romagnoli raddoppiano: Tentoni, dopo una grande azione, salta l’uomo e in spaccata batte ancora una volta Bastianoni. Turrin, al quarto d’ora, compie un intervento decisivo sul cross di Formiconi impedendo a Grandolfo di agganciare il pallone. Gli ospiti sfiorano il tris con uno scatenato Tentoni che sfiora il palo. La squadra di D’Angelo appare in difficoltà , complici anche le assenze per squalifica di capitan Bizzotto in difesa e di Minesso in attacco.

Nella ripresa il Bassano scende in campo con un atteggiamento diverso rispetto quello visto nel primo tempo. Al 56′ Grandolfo manda di poco a lato un diagonale e al 66′ Fabbro colpisce a botta sicura ma deve fare i conti con Turrin. A forza di attaccare i giallorossi trovano il gol al 73′: mischia in area, tocco di Maistrello e palla in rete. Al 76′ arriva il pareggio con Laurenti che trafigge il portiere. I padroni di casa fanno di tutto per trovare la vittoria, Maistrello, a pochi minuti dalla fine, manda la sfera alta di un soffio, mentre Fabbro prova la conclusione, ma è troppo centrale e il pallone diventa facile preda per Turrin. Il Bassano rischia però di essere beffato all’88’ quando Piccoli calcia a due passi porta. Barison salva deviando in angolo. Il Forlì resta ultimo in classifica mentre i veneti rimangono in corsa nella zona play off.

BASSANO-FORLÌ 2-2

BASSANO (4-3-1-2): Bastianoni; Formiconi, Pasini, Barison, Crialese; Falzerano, Proietti (46′ Bianchi), Cenetti (64′ Maistrello); Candido (57′ Laurenti); Fabbro, Grandolfo. A disp.: Rossi, Rantier, Tronco, Cavagna, Soprano, Bortot, Lancini. All. D’Angelo.

FORLÌ (4-4-2): Turrin; Conson, Adobati, Vesi, Franchetti; Tentoni, Capellupo, Alimi (77′ Cammaroto), Capellini (86′ Piccoli); Tonelli (69′ Spinosa), Ponsat. A disp.: Baldassari, Baschirotto, Ferretti, Parigi, Croci. All. Gadda.

ARBITRO: Curti di Milano.

MARCATORI: 3′ Tentoni (F), 11′ Tentoni (F), 73′ Maistrello (B), 76′ Laurenti (B)

NOTE: pomeriggio freddo e soleggiato, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Ponsat (F) per simulazione. Barison (B) e Capellini (F) per gioco scorretto. Recupero: pt 1′, st 3′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *