Breaking News

Lonigo, incendio in un edificio. Tre in ospedale

Paura ieri sera a Lonigo per un incendio che è divampato nello scantinato di un condominio di otto appartamenti. E’ scoppiato poco prima delle 21.30, in un edificio al numero 17 di via Chiavica, ed il bilancio finale è di tre ragazzi minorenni ricoverati per aver inalato del fumo. I vigili del fuoco di Lonigo sono intervenuti con rapidità ed hanno subito hanno tratto in salvo alcune persone, in particolare due ragazzini e una donna che si erano rifugiati nel poggiolo dopo che il fumo aveva invaso le trombe delle scale,.

Nel frattempo, altri vigili del fuoco provvedevano a spegnere le fiamme di un cumulo di masserizie, che bruciavano nel seminterrato. La maggior parte dei condomini comunque è riuscita ad abbandonare l’edifico in modo autonomo, anch’essi però hanno dovuto farlo affrontando le scale e quindi respirando del fumo. Diversi condomini sono stati visitati sul posto dal personale sanitario del 118 e tre minori, come divano, alla fine sono stati portati in ospedale.

Le cause delle fiamme sono al vaglio dei vigili del fuoco. Dopo aver aerato il vano scale e gli appartamenti dove era entrato il fumo i condomini hanno potuto fare rientro in casa. Le operazioni di soccorso sono terminate intorno alla mezzanotte. Sul posto anche i carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *