Breaking News

Edilizia pubblica, ok al recupero di 24 alloggi

Questa mattina la giunta comunale di Vicenza ha approvato i progetti definitivi per il recupero di ventiquattro alloggi sfitti di edilizia residenziale pubblica, (Erp) distribuiti in diverse zone del capoluogo berico, per un investimento complessivo di un milione 55 mila euro. A questi primi ventiquattro alloggi Erp ne seguiranno altri trenta per un totale di cinquantaquattro abitazioni di edilizia residenziale pubblica.

Per i quattro alloggi del lotto G (per un totale di 240 mila euro), i dieci del lotto E (415 mila euro) e i dieci del lotto D (400 mila euro) la manutenzione prevista riguarda opere edili e di tinteggiatura. Verranno sostituiti i pavimenti e i rivestimenti che risultano danneggiati e saranno rimesse a nuovo le parti ammalorate di porte o finestre. Verrà inoltre effettuato un controllo nei bagni e, nel caso fosse necessario, saranno sostituiti i sanitari e le parti non più funzionanti. Infine, si provvederà a mettere a norma gli impianti elettrici e di riscaldamento, con la sostituzione delle caldaie vetuste.

Questi interventi in programma verranno eseguiti grazie ad un finanziamento del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti di circa 996 mila euro, che servirà per intervenire complessivamente sui 54 alloggi. Dopo l’approvazione del progetto esecutivo dei lavori verranno pubblicate le rispettive gare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *