Breaking News

Calcio serie B, va al Vicenza il derby col Cittadella

Il Vicenza ci ha preso gusto e si aggiudica anche il derby col Cittadella, portando a casa la terza vittoria consecutiva. Un bel regalo di Natale per la squadra e i tifosi, che finalmente vedono la luce in fondo al tunnel. Il gol arriva al 34′ con Rizzo, complice una deviazione di Pelagatti. I padovani non reagiscono dopo la rete subita e non creano occasioni pericolose. Il raddoppio porta la firma di Cernigoi all’88’. Ma procediamo con ordine. L’inizio della partita è vivace e giocato a ritmi serrati.

Al 20’ c’è un brivido per il Lane quando, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Benussi manca l’aggancio con il pallone, nessun giocatore del Cittadella approfitta dell’errore del portiere e la difesa biancorossa spazza via. Il Vicenza risponde subito con Bellomo, che salta Iori e fa partire un destro potente dalla distanza, Alfonso respinge e poi Benedetti allontana la sfera.

Nel momento migliore  del Cittadella la squadra di Bisoli passa in vantaggio. È il 34′ quando la difesa ospite non riesce ad allontanare la palla, dall’interno dell’area di rigore Rizzo prova la conclusione che trafigge il portiere. Decisiva la deviazione di Pelagatti che ha favorito la traiettoria della sfera impedendo ad Alfonso la deviazione.

La ripresa è un po’ fiacca. Il Cittadella non riesce a reagire dopo il gol subito, mentre il Vicenza pensa perlopiù a difendersi. Al 71′ ottima sponda di Litteri per il neo entrato Strizzolo il cui tiro viene murato da Adejo. Il difensore biancorosso rischia però di farsi soffiare la palla in area, ma alla fine riesce a liberare. I padroni di casa sprecano un’occasione al 76′ quando Cernigoi si libera di tre avversari e da posizione defilata prova il rasoterra, pallone a lato.

Non ancora sazio il Lane mette in cassaforte il risultato all’88′, quando Zaccardo serve Cernigoi che approfitta della difesa immobile e insacca in rete. Il Cittadella nei minuti finali va all’arrembaggio ma ormai è troppo tardi e il drby se lo aggiudica il Vicenza.

VICENZA-CITTADELLA 2-0

VICENZA (4-2-3-1): Benussi; Zaccardo, Adejo, Esposito, Pucino; Urso, Rizzo; Vita, Bellomo (92′ Zivkov), Giacomelli; Galano (58′ Cernigoi). A disp.: Vigorito, Bianchi, Bogdan, Signori, Orlando, Fabinho, Raicevic. All. Bisoli.

CITTADELLA (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Scaglia, Pelagatti, Benedetti; Bartolomei (62′ Valzania), Iori, Paolucci; Maniero (46′ Chiaretti); Arrighini (70′ Strizzolo), Litteri. A disp.: Paleari, Pedrelli, Pasa, Martin, Pascali. All. Venturato.

ARBITRO: Pinzani di Empoli.

MARCATORI: 34′ Rizzo (V), 89′ Cernigoi (V)

NOTE: pomeriggio nuvoloso, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Urso (V) per proteste, Rizzo (V) per comportamento non regolamentare, Iori, Salvi, Pelagatti (C), Vita, Bellomo (V) per gioco falloso. Recupero: pt 0′, st 4′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *