Provinciavicenzareport

Arsiero, inseguimento in centro. Due denunciati

Concorso in tentato furto, danneggiamento, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni ed omissione di soccorso. Sono questi i capi d’accusa che sono stati mossi a due pregiudicati, che oggi sono stati denunciati in stato di libertà dai carabinieri di Arsiero.

Verso le 12 i militari, che erano impegnati in un servizio preventivo finalizzato al contrasto dei reati predatori, hanno intercettato nella piazza principale del paese e dopo un lungo inseguimento, un’auto Alfa Romeo 147, con a bordo tre uomini. I tre si sarebbero dati alla fuga dopo aver tentato un furto ai danni di due turisti cechi nei pressi del rifugio Valbona, sempre nel territorio comunale di Arsiero.

Gli uomini, che avrebbero percorso il centro cittadino a forte velocità, nel tentativo di eludere i controlli predisposti dalle forze dell’ordine, si sarebbero anche scontrati con una autovettura condotta da cittadino di Arsiero, che in seguito a questo scontro ha riportato una distorsione cervicale, giudicata guaribile in sette giorni. Come detto all’inizio, i denunciati, in stato di libertà, sono due, vale a dire V.D. di 40 anni, residente a Padova, e T.B., residente a Montecchio Maggiore. Sono in corso le indagini per identificare il terzo uomo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button