Vicenzavicenzareport

Trovati a Cesena cellulari rubati a ditta di Vicenza

Operazione congiunta tra i carabinieri della stazione di Vicenza e quelli di Cesena, Riccione e Montecchio di Vallefoglia, piccolo centro nei pressi di Pesaro, al termine della quale, dopo una lunga attività d’indagine, si è finalmente giunti a scoprire quello che potrebbe essere almeno uno degli autori di un furto, avvenuto lo scorso 14 aprile all’interno di una ditta di trasporti di Vicenza, con sede in viale del Lavoro.

In quella occasione furono rubati due grossi colli, già pronti per la spedizione e contenenti numerosi telefoni cellulari di varie marche, oltre ad una certa quantità di materiale hi-tech. Il tutto per un valore approssimativo di oltre diecimila euro. I militari dell’Arma hanno denunciato, con l’accusa di  furto aggravato, un uomo le cui iniziali sono D.A.P., beneventano di 42 anni, residente a Cesena, con precedenti di polizia.

Gli accertamenti effettuati hanno portato le forzedell’ordine a ritenere che siano state coinvolte nel furto anche altre persone, che al momento sono ancora in corso di identificazione. La maggior parte della refurtiva è stata comunque recuperata, proprio a Cesena, e già restituita ai titolari della azienda derubata. Le indagini dei carabinieri della stazione di Vicenza proseguono per fare piena luce sugli altri autori del furto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button