La sede della Compagnia carabinieri di Thiene, in Via Lavarone
La sede della Compagnia Carabinieri di Thiene, in Via Lavarone

Thiene, patente ritirata e lui tenta di darsi fuoco

Una tragedia raccapricciante è stata sfiorata oggi a Thiene, proprio davanti alla caserma dei carabinieri. Un uomo, un 55enne di Marano Vicentino, ha tentato di darsi fuoco proprio davanti alla sede dell’Arma per una sorta di protesta, probabilmente seguita alle pretese che avanzava di vedersi restituire la patente di guida, che gli era stata ritirata un mese fa poiché trovato a guidare in stato di ebbrezza. Va anche aggiunto che il protagonista della vicenda farebbe, ancora oggi, un continuo abuso di sostanze alcoliche.

E’ successo nel pomeriggio, come dicevamo di fronte alla caserma thienese di Via Lavarone, con l’uomo che si era già cosparso il corpo di benzina. La cosa, ovviamente, ha subito attirato l’attenzione dei carabinieri, che sono intervenuti immediatamente impedendo che il 55enne, completamente bagnato dal contenuto di una intera tanica di carburante, riuscisse a portare a termine il suo gesto azionando l’accendino che già teneva in mano.

Il carabiniere di servizio alla caserma si è reso conto in un istante della gravità della situazione, ed ha allertato gli altri due colleghi presenti, che non hanno esitato a bloccare l’uomo, ad avvolgerlo in  una coperta e poi a cospargerlo di acqua. L’uomo è così stato soccorso dai sanitari del 118 ed accompagnato subito dopo in ospedale, nel reparto di psichiatria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità