Bassano e dintorni

La sicurezza stradale in un percorso didattico

A Pianezze, la sicurezza stradale si impara direttamente sul campo, divertendosi e facendo movimento. E’ stato infatti realizzato un percorso ciclopedonale educativo e didattico per bambini, che si trova in via Monte Grappa, ai confini con Marostica, in una zona pianeggiante. L’Unione montana Marosticense ha dato vita a questa singolare opera, che servirà per mettere in pratica l’attività formativa svolta in classe, in tema di sicurezza e di regole delle strada.

Si tratta di un vero percorso stradale in miniatura, formato da strutture fisse come segnaletica verticale e orizzontale anche luminosa. La zona, accessibile alle persone disabili e dotata di impianto di videosorveglianza, prevede anche una spazio verde che può essere usato dalle famiglie che intendono far giocare i propri figli.

Quest’area, realizzata con una spesa di 54mila euro, in parte finanziata dal contributo regionale, è stata progettata dal Comune di Marostica insieme a quello di Pianezze e sarà gestita direttamente proprio da quest’ultimo. Le attività didattiche saranno invece coordinate dalla polizia locale dell’Unione montana, che ogni anno predisporrà un programma condiviso con le istituzioni scolastiche. L’area è comunque aperta a tutte le scuole che ne faranno richiesta.

“E’ un’opera innovativa sia dal punto di vista didattico sia dal punto di vista progettuale – ha sottolineato il sindaco di Marostica e presidente dell’Unione, Marica Dalla Valle. La sicurezza stradale è un punto focale della politica dell’Unione e riteniamo che l’investimento migliore sia nella prevenzione, che deve essere svolta fin dal periodo scolastico”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button