Breaking News

Schio, denunciato un uomo per la rapina del 2003

Un pregiudicato napoletano di 48 anni, M.F., è stato denunciato oggi, dai carabinieri di Schio, alla Procura della Repubblica di Vicenza per concorso in rapina aggravata. La denuncia è giunta al termine di una specifica attività investigativa e di verifiche tecniche che, opportunamente coniugate all’esito di accertamenti condotti dal Reparto investigazioni scientifiche di Parma, hanno portato a ritenere che M.F. abbia partecipato alla violenta rapina fatta il 30 gennaio 2003 ai danni dell’ufficio postale di Schio, che allora si trovava in via Romano Rompato 186. L’uomo è attualmente detenuto presso la casa circondariale di Milano-Opera per altri reati.

In quella rapina, i banditi, armati di pistola e cacciaviti, irrompevano nei locali, minacciando gli impiegati e impossessandosi di 90 mila euro in contanti e di circa 200 mila euro in valori bollati.  Le precedenti indagini avevano già permesso la condanna, nel 2010, dei pregiudicati partenopei Salvatore Falagario, di 45 anni, e Giuliano Raia, 40enne, ad oltre cinque anni di reclusione e al risarcimento dei danni patrimoniali quantificati in oltre 350 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *