Provinciavicenzareport

Sandrigo, due ragazze arrestate per tentato furto

Due giovani, anzi, potremmo dire due giovanissime, arrestate nel pomeriggio di ieri, 26 novembre, a Sandrigo, in Via Dante dai carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Thiene, per tentato furto con strappo aggravato. Uno scippo insomma, che ha portato all’arresto in flagranza di reato delle due ragazze, due rumene di 18 anni. Sono Roxana Adir e Stella Caldararu, entrambe pregiudicate per reati contro il patrimonio e in Italia senza fissa dimora.

Roxana Adir
Roxana Adir

Ecco come si sono svolti i fatti. Un uomo di 47 anni, residente a Sandrigo, era stato avvicinato dalle due ragazze, che gli avevano chiesto un passaggio in auto verso Breganze. Saliti tutti in auto e partiti, dopo aver percorso circa un chilometro, l’uomo si è insospettito ed ha deciso di farle scendere.

A questo punto c’è stato, secondo i carabinieri, il tentativo di furto, prima del portafoglio e poi con lo strappa dal collo di una collana d’oro che l’uomo è però riuscito a non farsi portar via.

Stela Caldararu
Stela Caldararu

Nei dintorni però c’erano i carabinieri, che svolgevano un normale servizio di controllo e che sono subito intervenuti allertati da alcuni passanti che avevano notato le fasi concitate dell’azione.

Hanno così potuto bloccare le due giovani prevenute e trarle in arresto. La vittima non riportato alcuna lesione, e le due donne sono state trattenute presso le camere di sicurezza del comando compagnia di Thiene, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, prevista per domani, lunedì 28 novembre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button