Breaking News

Il Vicenza strappa un pareggio alla Pro Vercelli

Riesce a stappare un pareggio, il Vicenza, a Vercelli. I biancorossi oggi dovevano vincere per uscire dalla zona retrocessione, ma nemmeno contro una Pro Vercelli in dieci uomini, dal 76′, sono riusciti a portare a casa i tre punti. I piemontesi vanno in vantaggio all’11 con Emmanuello, gli ospiti rispondono con Raicevic al 60′. La gara non si è giocata a ritmi elevati ed è stata a tratti noiosa.

Il primo tempo è equilibrato, ma proprio quando il Vicenza sta giocando bene viene punito dai padroni di casa, favoriti anche da un rimbalzo del pallone che ha ingannato Benussi. All’11’ Emmanuello con un gran tiro dalla distanza insacca così in rete. Poi, al 31′, Morra sfiora il palo, mentre i biancorossi non accennano la reazione. La partita continua stancamente, non succede nulla, i ritmi calano e non si vedono azioni da gol.

Gol sbagliato gol preso, è proprio vero il detto… Infatti, al 59′, la Pro Vercelli fallisce il raddoppio con Ebagua che, a pochi passi dalla porta, manda il pallone fuori. ED è così che al 60′ si assiste a un ribaltamento di fronte: Giacomelli serve Raicevic che gonfia la rete. I piemontesi, dal 76′, sono poi costretti a giocare in dieci uomini, per il rosso diretto rimediato da Baldini dopo un intervento in ritardo.

Il Vicenza si accende nel finale, ad esempio al 79′, ma sbaglia tutto. Giacomelli da il via a due azioni sprecate prima da Urso e poi Orlando che, a tu per tu col portiere, prova la conclusione che viene bloccata. Il pareggio va tutto sommato bene ai veneti, che hanno anche  rischiato di subire il secondo gol. Tuttavia, la posizione in classifica è ancora critica e bisognerà trovare al più presto la vittoria.

PRO VERCELLI-VICENZA 1-1

PRO VERCELLI (3-5-2): Provedel; Legati, Bani, Luperto; Mustacchio, Emmanuello (61′ Germano), Palazzi, Altobelli, Mammarella; Morra (65′ Baldini), Ebagua (83′ Berra). A disp.: Zaccarro, Budel. Eguelfi, La Mantia, Ardizzone, Castiglia. All. Longo.

VICENZA (4-3-3): Benussi; Pucino, Esposito, Adejo, D’Elia; Rizzo (56′ Orlando), Signori, Urso; Bellomo (89′ Cernigoi), Raicevic, Giacomelli (83′ Fabinho). A disp.: Vigorito, Bogdan, Renny, Siega, Bianchi, Zivkov. All. Bisoli.

ARBITRO: Marini di Roma 1.

MARCATORI: 11′. Emmanuello (P.V.), 60′ Raicevic (V)

NOTE: pomeriggio nuvoloso, terreno in buone condizioni. Espulso Baldini (P.V.). Ammoniti: Bellomo, Pucino (V), Ebagua, Legati, ALtobelli (P.V.) tutti per gioco scorretto. Recupero: pt 3′, st 4′.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *