Esche velenose ai cani del vicino. Denunciato un uomo

Questa mattina un uomo di 69 anni di Monticello Conte Otto, P.A. sono le sue iniziali, è stato denunciato a piede libero dai carabinieri della tenenza di Dueville con l’accusa di tentata uccisione di animale. Secondo quanto ricostruito dai militari nel corso della indagine svolta, infatti, in un paio di occasioni il pensionato avrebbe tentato, apparentemente senza un motivo preciso, di avvelenare i cani di un altro cittadino di Monticello.

Le risultanze investigative, supportate da alcuni elementi raccolti nel corso di una perquisizione locale delegata, hanno permesso di trovare e di sequestrare alcune esche contenenti sostanza velenosa, che sarebbero state usate dal 69enne per avvelenare gli animali. L’uomo, tra l’altro, sarebbe anche stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza di un immobile che confina con l’abitazione dove era avvenuto il fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *