Economia

Valdagno, presentato il Servizio energia di Cna

Decine di imprese e artigiani del territorio hanno partecipato nei giorni scorsi, a Valdagno, ad un convegno sui temi dell’efficienza energetica, del risparmio e delle opportunità che ne derivano per le aziende, organizzato da Cina Vicenza in collaborazione con Banca San Giorgio Quinto Valle Agno, Assi Studio srl  e Guanxinet, col patrocinio del Comune di Valdagno e il sostegno di Ebav. “Energie al lavoro” è stato il titolo scelto dall’associazione degli artigiani di Vicenza per questa serata dedicata alle Piccole e medie imprese della Valle dell’Agno,

Si è tenuto a Palazzo Festari ed è stato caratterizzato da un intenso dibattito tecnico, aperto dal sindaco di Valdagno, Giancarlo Acerbi, che ha ricordato l’adesione del suo comune al Patto dei sindaci, che prevede l’impegno delle amministrazioni firmatarie a ridurre le emissioni di Co2 di almeno il 40% entro il 2030. Dopo i saluti di Giuseppe Pretto, presidente di Cna Valle dell’Agno, che da dicembre ha una nuova sede a Valdagno, in via Pacinotti, è intervenuto Alberto Spagnolo, ingegnere esperto in gestione dell’energia, che ha spiegato com’è cambiato il mercato energetico negli ultimi anni e come dev’essere un buon contratto di fornitura, ribadendo l’importanza di un’attenta azione di controllo delle fatture energetiche per risparmiare davvero sulle bollette.

A seguire, Enrico Storti, responsabile dell’area ambiente, sicurezza e energia di Cna Vicenza, ha presentato il nuovo “Servizio Energia” dell’associazione, innovativo strumento in grado di supportare le Pmi ad intraprendere la strada verso l’efficienza energetica e il controllo dei costi.

“È stato un incontro di grande partecipazione e interesse – ha sottolinea Cinzia Fabris, presidente provinciale di Cna Vicenza -. Le Imprese hanno potuto confrontarsi con tematiche sempre più attuali e importanti, come il costo dell’energia, il risparmio e l’efficientamento energetico. Crediamo che iniziative come questa siano un modo per stare dalla parte degli imprenditori, approfondendo temi a loro molto vicini e molto sentiti. Questo è l’impegno che Cna Vicenza intende sempre più portare avanti sul territorio”.

A conclusione della serata, il direttore dell’Unità organizzativa energia della Regione Veneto, Giuliano Vendrame, ha illustrato le azioni e i progetti rivolti alle piccole e medie imprese messi in campo dall’amministrazione regionale  per favorire l’efficientamento energetico, il risparmio e l’abbattimento delle emissioni inquinanti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button