sabato , 1 Maggio 2021
Il presidente della Repubblica Enrico De Nicola firma la Costituzione della Repubblica Italiana. Era il 27 dicembre 1947
Il presidente della Repubblica Enrico De Nicola firma la Costituzione della Repubblica Italiana (1947)

Referendum, quattro incontri sul fronte del “No”

Entra nel vivo, nella nostra provincia, il dibattito sull’appuntamento referendario del 4 dicembre, nel quale saremo chiamati ad esprimerci sulla riforma di molti articoli della nostra Costituzione proposta dal governo Renzi. Domani, venerdì 14 ottobre, alle 20,30, a Bassano del Grappa, presso la Sala Bellavitis, in via Beata Giovanna 65, si terrà un incontro sulle ragioni del “No” alla riforma. Tra i relatori, il senatore Enrico Cappelletti, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Commissione giustizia. Con lui anche il giusfilosofo e magistrato Otello Lupacchini

L’esponente veneto pentastellato boccia senza mezzi termini la riforma costituzionale, definendola come la più dannosa ed inutile della storia della Repubblica Italiana. “Se passerà – avverte Cappelletti – i concetti di democrazia, di partecipazione e di libertà non saranno più gli stessi e lasceremo ai nostri figli un Paese peggiore, che non sarà mai più lo stesso. Per questo il mio invito è di partecipare a questo ed ai molti altri incontri pubblici che verranno organizzati dai comitati no referendum. Perché un cittadino informato non potrà che votare no a questo bieco tentativo di piegare la Carta costituzionale alle esigenze di un unico partito”.

Altri appuntamenti sono previsti a Dueville, Nanto, Piovene Rocchette, sempre a cura del M5S che nel corso delle varie serate spiegherà ai cittadini le ragioni della propria contrarietà alla riforma. “E’ importante – si legge in una nota del movimento – conoscere ed approfondire i principali aspetti della Costituzione oggetto della riforma, perché molti cittadini spesso, non sono a conoscenza dei vari aspetti legati al quesito referendario a causa di una scarsa informazione fornita dai mass media. Gli incontri danno la possibilità di intervenire e confrontarsi con gli esperti in materia. Le serate sono aperte a tutti”

Per quanto riguarda le date dei vari incontri, domani, oltre a quello di Bassano del Grappa, ci sarà, sempre alle 20.30, un altro appuntamento a Povolaro di Dueville, al Villino Rossi, in Via Molinetto. Relatori saranno il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Jacopo Berti, e Marco Almagisti, docente dell’università di Padova. Il 21 ottobre, alle ore 20.30, l’appuntamento sarà a Ponte di Nanto, presso la Sala Celotto, in Piazza Simposio, dove parlerà la deputata Silvia Benedetti. Il 28 ottobre, sempre alle 20.30 toccherà invece a Piovene Rocchette dove, presso la Sala conferenze della biblioteca, in piazzale Alpini 8, parleranno di nuovo Enrico Cappelletti e Marco Almagisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità