Veneto

Pedemontana, M5S: “Pubbliche le stime sui flussi”

“Abbiamo evidenziato ai ministri Graziano Delrio e Pier Carlo Padoan la necessità che lo studio commissionato da Cassa Depositi e Prestiti sulle stime dei flussi di traffico della Pedemontana Veneta venga reso pubblico, dal momento che esiste un rischio concreto e attuale che l’opera debba essere interamente finanziata con il denaro dei cittadini”. A parlare così è il senatore veneto del Movimento Cinque Stelle Enrico Cappelletti che da tempo cerca di far chiarezza sull’argomento, ed ha anche presentato una interrogazione ai ministri delle infrastrutture e dell’economia.

“Dopo aver appreso – continua il senatore pentastellato – che Cassa depositi e prestiti, potenziale acquirente dei project bond per il finanziamento privato, ha effettuato uno studio sulle stime di traffico ed ha scoperto che le previsioni messe nel piano superano di tre volte la realtà, abbiamo chiesto di poter visionare i dati in questione. Purtroppo la nostra richiesta non è stata accolta”

“Noi riteniamo, invece – ha poi concluso Cappelletti -, che i dati reali sulle stime di traffico debbano essere resi di pubblico dominio. I cittadini hanno il diritto di sapere visto che, in virtù di scellerati accordi siglati a favore del concessionario, potrebbero trovarsi a dover pagare, oltre ai pedaggi, anche la realizzazione dell’intera opera”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button