Mese: Ottobre 2016

  • Ott- 2016 -
    26 Ottobre
    Provincia

    Tradito da una felpa, lo arrestano per rapina

    Lo scorso 18 settembre si sarebbe reso responsabile di una rapina a mano armata a Zanè, ed oggi, con questa accusa, Nicola Filippi, 30 anni, di Villaverla, con precedenti è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Thiene. A condurre fino a lui è stata una felpa, con disegni particolari,…

    Leggi l'articolo
  • 26 Ottobre
    vicenzareport

    Atti vandalici per la noia. Tre ragazzine nei guai

    Avrebbero agito per vincere la noia le tre ragazzine di tredici anni, ritenute responsabili di tentato furto, invasione di edificio e danneggiamento della loro scuola. La banda delle “ragazzine terribili”, così soprannominate dai carabinieri di una stazione del Basso Vicentino, luogo in cui sono avvenuti i fatti, sono state segnalate…

    Leggi l'articolo
  • 26 Ottobre
    vicenzareport

    Arcugnano, lavori sul torrente Debba

    Continuano, ad Arcugnano, gli interventi per la messa in sicurezza di alcune aree fragili dal punto di vista idrogeologico. Spesso, infatti, il territorio pianeggiante arcugnanese è stato soggetto a frane, a causa della sua conformazione molto eterogenea. In questa specifica occasione i lavori hanno interessato il torrente Debba, che corre…

    Leggi l'articolo
  • 26 Ottobre
    Senza categoria

    Fara, ecco il dibattito sul referendum “Italia al bivio”

    L’associazione Fuori Onda torna a parlare di referendum costituzionale. Visto il successo del dibattito pubblico dal titolo “Italia al bivio: il tuo voto la nostra Costituzione” proposto a Thiene lo scorso 30 settembre, in un Teatro Comunale che ha fatto registrare il tutto esaurito, si è infatti deciso di replicare…

    Leggi l'articolo
  • 26 Ottobre
    Senza categoriaVicenza e provincia in breve

    Vicenza e provincia in breve

    Vicenza, Urp chiuso al pubblico – Domani pomeriggio, giovedì 27, l’ufficio relazioni con il pubblico, Urp, di Palazzo Trissino, a Vicenza, rimarrà chiuso al pubblico per ragioni organizzative. Il mattino, invece, lo sportello sarà aperto dalle 9 alle 12.30. Concerto di musica armena a Schio “In memoria di Padre Komitas”…

    Leggi l'articolo
  • 25 Ottobre
    vicenzareport

    Giovane ricercatrice vicentina muore in Russia

    Una giovane ricercatrice italiana, vicentina di Sarcedo ma studente dottoranda a Padova, è stata trovata morta a Mosca, dove si trovava per ragioni di studio. A trovare la ricercatrice, il cui nome è Giorgia Bernardele, di 25 anni, è stata la polizia russa, a seguito di una segnalazione. Sembra che…

    Leggi l'articolo
  • 25 Ottobre
    vicenzareport

    BpVi, partecipazione alla protesta dei dipendenti

    Lavoratori della Banca Popolare di Vicenza oggi in assemblea e poi anche in manifestazione, con un presidio proprio davanti alla sede centrale dell’istituto di credito berico. “Non staremo in silenzio” è stato invece lo slogan di una protesta che promette dunque di continuare, e di un atteggiamento deciso dei dipendenti della banca…

    Leggi l'articolo
  • 25 Ottobre
    Veneto

    Puppato: “Basta giravolte sulla Pedemontana”

    “Non è credibile che Luca Zaia cancelli le proprie responsabilità sulla superstrada Pedemontana veneta con un dietrofront così sfrontato, come se, da incolpevole Alice nel Paese delle meraviglie, avesse trovato in Regione una situazione già cristallizzata. Purtroppo nel pantano dei project mal riusciti, comprensivi di nebbia per non renderli visibili,…

    Leggi l'articolo
  • 25 Ottobre
    vicenzareportDa sinistra: Luca Zaia, Renzo Rosso e Giorgio Roberti

    Bassano, imprenditori e sanità si alleano

    Un ventina di imprenditori bassanesi, e potrebbero aumentare, guidati da Carlo Marostica e Renzo Rosso, partecipano al Progetto “Sanità & Impresa”, nell’ambito del quale l’imprenditoria privata della zona si è impegnata a sostenere lo sviluppo della sanità nella Ulss Pedemontana.Tutto questo avverrebbe non acquistando, come è stato fatto in passato,…

    Leggi l'articolo
  • 25 Ottobre
    Senza categoria

    Riusciranno i nostri eroi a ridursi lo stipendio?

    “E’ arrivata nell’aula della Camera la nostra proposta di legge sul dimezzamento delle indennità parlamentari. Vogliamo che quello che noi deputati del M5S facciamo da sempre, ovvero autoridurci la indennità della metà, diventi legge. Ci aspettiamo adesso una assunzione di responsabilità da parte del Parlamento”. Sono parole di Silvia Benedetti…

    Leggi l'articolo
Back to top button