Sport

Calcio serie B, il Vicenza ospita il Perugia

Partita delicata per il Vicenza domani al Menti, fischio d’inizio alle 17.30, contro il Perugia. I biancorossi devono rialzarsi dopo la sconfitta rimediata martedì sera a Brescia, gara che ha visto i veneti in vantaggio fino a pochi minuti dalla fine, quando le Rondinelle hanno segnato due gol in due minuti. La squadra deve ancora crescere, bisogna portare tutti i giocatori nelle stesse condizioni fisiche, ma soprattutto occorre avere novanta minuti nelle gambe e non solo sessanta come sembra essere avvenuto in queste ultime partite. “Un miglioramento c’è già stato – dice mister Bisoli – e fino a dicembre biosgna avere i nervi saldi e lavorare tantissimo. Da quando sono arrivato non siamo più l’ultima difesa del campionato”.

Al Vicenza mancano ancora i giocatori in forma fisica perfetta e, anche se non è una giustificazione, alcuni accusano piccoli problemi fisici durante la partita e sono spesso costringetti ad abbandonare il campo. Da quando in panchina siede Bisoli non si è mai vista la stessa squadra scendere in campo, stesso discorso per il modulo e il gioco espresso. Una scelta, questa, voluta dall’allenatore: “Provare tanto porta grandi benefici – ricorda Bisoli – devo ancora trovare delle soluzioni per domani, ma io cerco sempre di tirare fuori il meglio da ogni giocatore”.

La partita di domani, oltre a dare conferme, sarà l’ennesimo banco di prova per il Vicenza, che cercherà in tutti i modi di sfatare il tabù Menti, come afferma e si augura lo stesso allenatore: “Al Menti non vinciamo, per questo vorrei regalare ai tifosi e alla società la vittoria casalinga”. Il Perugia è comunque un avversario temibile, con un buon organico e tanti giocatori in grado di fare la differenza. Serve pazienza, come ha più volte sottolineato Bisoli, che in fondo vede il bicchiere mezzo pieno e, come ripetuto in più di un’occasione, ricorda che bisogna aspettare dicembre per avere una squadra con tutti i giocatori sullo stesso livello. Intanto domani chi scenderà in campo dovrà dare il massimo.

La nostra diretta web a partire dalle 17.30.

Questi i convocati biancorossi per la sfida di domani contro il Perugia:

  • Portieri: Benussi, Vigorito
  • Difensori: Adejo, Bogdan, Esposito, Fontanini, Pucino, Zaccardo
  • Centrocampisti: Bellomo, H’maidat, Rizzo, Signori, Smith, Urso
  • Attaccanti: Cernigoi, Di Piazza, Galano, Giacomelli, Orlando, Siega, Vita, Zivkov

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button