Arte, Cultura & Spettacoli

“Odi et amo” al Teatro Spazio Bixio di Vicenza

Tematiche sociali di scena. a Vicenza, domenica 16 ottobre, al Teatro Spazio Bixio dove, per iniziativa di Theama Teatrao, verrà ospitata, a partire dalle 21, una serata di beneficenza dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne. Realizzato in collaborazione con l’associazione “Donna Chiama Donna”, l’evento vuole dare un contributo alla lotta contro un grave fenomeno che cresce sempre più e che occupa ormai troppo spesso le prime pagine della cronaca.

Con la partecipazione degli allievi del secondo anno dei corsi teatrali di Theama, coordinati da Aristide Genovese, Piergiorgio Piccoli e Anna Zago, la serata accenderà quindi i riflettori sul lato oscuro dell’amore con lo spettacolo “Odi et amo”, uno spettacolo nel quale “i desideri del cuore – spiegano gli organizzatori – sono contorti al tal punto da creare relazioni paradossali, passioni illogiche, confondenti e contraddittorie come amore e odio, gelosia ed egoismo, attrazione e repulsione, desiderio di essere accettati e ostilità vendicativa”.

Verranno portati in scena brani tratti da “Ti amo Maria”, di Giuseppe Manfridi, in cui le energie emotive rimaste compresse all’interno di una coppia, nel momento in cui emerge la possibilità di un distacco definitivo e di una perdita di possesso dell’uomo sulla donna, sono pronte ad esplodere e a manifestarsi con violenza. Una storia d’amore che si fa scontro, conflitto e persecuzione, in cui nel circolo vizioso di vittima e carnefice emerge la tematica attuale dello stalker che non sa accettare l’indipendenza della persona amata e perduta.

Ricordiamo inoltre che “Donna Chiama Donna”, alla quale sarà devoluto l’incasso della serata, è un’organizzazione no profit, da anni impegnata contro il fenomeno della violenza sulle donne. L’associazione è costituita da una trentina di volontarie che operano per sostenere e valorizzare le donne attraverso l’accoglienza, l’ascolto e l’orientamento. Dal 2012 gestisce il Centro antiviolenza di Vicenza, attraverso un protocollo di sinergie fra amministrazione comunale, Ulss 6, forze dell’ordine, realtà associative territoriali. Per informazioni e prenotazioni (per assistere allo spettacolo la prenotazione è obbligatoria): info@spaziobixio.comwww.spaziobixio.com, www.theama.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Verified by MonsterInsights