Breaking News

Vicenza, si inaugura il Centro dei Ferrovieri

Tante iniziative gratuite, domani e domenica, in occasione l’inaugurazione, sabato alle 17, del nuovo Centro nel quartiere dei Ferrovieri, in via Vaccari, nella circoscrizione 7, a Vicenza. L’idea di realizzare un centro aperto a tutta la cittadinanza e che possa offrire varie opportunità è stata sviluppata grazie all’intervento degli assessorati alla partecipazione, alla crescita e alla cura urbana, in accordo con la giunta, e a seguito di un percorso partecipato con le associazioni del territorio. Il servizio di gestione e coordinamento delle attività del centro è stato affidato, fino dicembre 2017, alla Cooperativa “La Casetta”.

Dopo la chiusura, nel 2013, della biblioteca dei Ferrovieri, ospitata nei locali al piano terra del centro civico della circoscrizione 7, un edificio del 1926 prima adibito a scuola elementare, l’amministrazione comunale ha stabilito di realizzare, negli stessi spazi, un centro di aggregazione con diverse attività collettive ed individuali, a disposizione del quartiere e della città, per soddisfare le esigenze di incontro, socializzazione e servizi, rivolte alle diverse fasce di età dei cittadini, dai bambini, ai ragazzi, ai giovani, agli adulti, agli anziani.

Per consentire questa trasformazione d’uso è stato necessario riqualificare gli spazi, con rinnovo degli impianti elettrico e di raffrescamento, varie opere murarie, per con costo complessivo di più di 147 mila euro, così da disporre di locali funzionali, accoglienti e gradevoli, adattabili alle varie attività che potranno riguardare aree quali l’ambiente, la salute e il benessere, l’educazione e lo sport, la musica, il teatro, attività ludiche e di intrattenimento, laboratori tematici, attività formative ed informative, culturali, di animazione, incontri, corsi, dopo scuola, studio individuale, prestito di libri in collaborazione con la biblioteca civica Bertoliana, emeroteca, punto di consultazione internet.

Per quanto riguarda il programma delle due giornate organizzate per festeggiare l’apertura di questo nuovo luogo di incontro, sabato 17, il pomeriggio si aprirà alle 16 con animazione per bambini e ragazzi. Alle 17 è prevista l’inaugurazione, con taglio del nastro, alla presenza del sindaco Achille Variati e dell’assessore alla partecipazione Annamaria Cordova. Seguirà la benedizione della struttura. Dopo il rinfresco offerto alle 17.30, alle 18 il gruppo Ensemble teatro si dedicherà alla lettura di “Piovene e la sua Vicenza”. Alle 18.30 prenderà il via l’intrattenimento musicale con “Trio Malia” e “Quintetto Ethos” presentati dall’associazione Docenti musicisti di Vicenza. Infine, dalle 20 alle 22, si esibirà il gruppo musicale “D.N.A.”. La festa proseguirà nella mattinata di domenica 18 settembre con laboratori e giochi per bambini a partire dalle 10.30 e fino alle 12.

Da martedì 20, poi, inizieranno diverse attività proposte coordinate da “La Casetta”. Martedì e giovedì, dalle 16 alle 19, avverrà la distribuzione dei libri e lo Scambialibro, dando continuità ad un servizio gestito negli ultimi mesi da volontari. L’uso di postazioni internet attraverso il wi-fi e la possibilità di fermarsi al Centro per lo studio e la lettura di riviste e quotidiani sarà possibile il martedì e il giovedì, dalle 16 alle 19, e il martedì e mercoledì, dalle 9 alle 12. Negli stessi orari sarà a disposizione anche uno spazio per la lettura dedicato ai bambini. Infine il martedì e il venerdì, dalle 15 alle 16.30, a partire da ottobre, verrà attivato il doposcuola. Queste iniziative verranno poi integrate con le proposte che arriveranno dalle associazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *