Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

Modifiche alla circolazione per la partita tra Vicenza e Avellino –

Sabato 24, in occasione della partita di calcio tra Vicenza e Avellino, in programma alle 15 allo stadio Romeo Menti, è prevista la chiusura di via Bassano e di via Spalato dalle 13. L’accesso alle due strade sarà garantito ai residenti, agli esercenti e agli utilizzatori del parcheggio Centrobus di via Bassano. L’accesso al parcheggio d’interscambio dovrà avvenire dal lato di via dello Stadio, servendosi del sottopasso ferroviario, con provenienza viale della Pace, via Vittime civili di guerra, via Martiri delle Foibe. Inoltre, dalle 11 di sabato verrà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in via Bassano, via Trissino, nel tratto tra via Bassano e via Spalato, e in via Spalato. Considerato che ponte dei Marmi è chiuso alla circolazione, i veicoli in transito in viale Margherita potranno svoltare solo su via Giuriolo. Sabato 24, dalle 13, si potranno verificare dunque possibili disagi alla circolazione nella zona circostante lo stadio.

Vicenza, nessuna variazione nell’apertura della terrazza della Basilica

Oggi pomeriggio la terrazza della Basilica Palladiana, a Vicenza, rimarrà aperta con il consueto orario, vale a dire dalle 18 alle 24. Si è deciso infatti di garantire l’apertura poiché è stata modificata la dislocazione di un evento privato in programma.

La Fanfara scozzese sfila a Schio

Sabato 24 settembre, nell’ambito della gara internazionale per pattuglie militari “Veneto 2016”, organizzata dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia, Unuci, di Schio la Fanfara del 32° Reggimento Trasmissioni Scozzese con circa una ventina di elementi, si esibirà per le vie del centro cittadino, accompagnati anche dal suono delle cornamuse. La sfilata partirà alle 10 da via Battaglion Val Leogra, per raggiungere piazza Alessandro Rossi. Lì i musicisti si posizioneranno a fianco della scalinata destra del Duomo per l’esibizione strumentale.

Montecchio, incontro sui 150 anni dell’annessione del Veneto all’Italia

Nel 150esimo anniversario dell’annessione del Veneto all’Italia, Montecchio Maggiore ha organizzato un evento culturale ad ingresso libero intitolato “1866: quei sedici giorni… quando il Veneto diventò uno Stato indipendente” in programma domani sera, alle 21, nella sala civica Corte delle Filande. Durante la serata, il relatore e narratore Alessandro Mocellin presenterà nuove e inedite prospettive e documenti riguardanti la guerra, il referendum, la diplomazia e il diritto internazionale.

Marostica, si spostano gli stand della fiera di apicoltura

A differenza di quanto abbiamo riportato nei giorni scorsi, gli stand che parteciperanno alla Fiera nazionale di Apicoltura, in programma sabato 24 e domenica 25 a Marostica, non saranno disposti nella piazza degli Scacchi, ma nel parcheggio di viale stazione. L’inaugurazione dell’evento, con il taglio del nastro, è prevista per sabato alle 9.00, al Castello inferiore, che ospita diverse attività didattiche ed eventi collaterali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button