Breaking News

Schio, investe pedone e fugge. Identificato

È stato già identificato, dai militari della compagnia di carabinieri di Schio, l’automobilista che qualche giorno fa, a bordo di quella che in seguito è stata individuata essere una Opel Astra, aveva investito, urtandolo con lo specchietto laterale, un pedone in via Fusinieri, a Schio, e poi se ne era andato facendo perdere le sue tracce, senza fermarsi per prestare soccorso. Si tratta di un uomo di 70 anni, G.C. sono le sue iniziali, un pensionato scledense, al quale gli uomini dell’arma sono arrivati a conclusione delle indagini che sono state condotte dopo l’incidente avvenuto il 13 settembre.

L’uomo è stato così deferito in stato di libertà, con l’accusa di omissione di soccorso. Inoltre, gli è stata ritirata la patente di guida per le eventuali decisioni che l’autorità amministrativa è deputata ad adottare quando si verificano episodi di questo tipo. Per quanto riguarda il pedone investito, una donna di 58 anni di Schio, è stata medicata al pronto soccorso dell’ospedale Altovicentino e, per fortuna, ha subito solo lievi lesioni, che sono state giudicate guaribili in circa venti giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *