Breaking News
Il santuario di Santa Maria dei Miracoli, a Lonigo - Foto: Mattana (CC 3.0)
Il santuario di Santa Maria dei Miracoli, a Lonigo - Foto: Mattana (CC 3.0)

Restauro, nuovo cantiere scuola a Lonigo

Nuova proposta di cantiere scuola di restauro 
per le aziende artigiane del settore edile di Vicenza, E’ ancora Confartigianato, in collaborazione con il centro di formazione Cesar, ad organizzare il corso che, anche questa volta, è gratuito e si terrà al santuario di Santa Maria dei Miracoli, a Lonigo. Prosegue dunque quella formazione pratica delle maestranze, sul campo, che è già stata sperimentata con il cantiere scuola di Villa da Porto, a Montorso Vicentino, svoltosi a inizio anno, e con quello in avvio nella chiesa di San Marco, a Montegalda.

“
Il percorso – spiega una nota di Confartigianato – è interessante per le modalità con cui viene proposto, per i temi affrontati e per la possibilità di intervenire in un contesto di particolare pregio storico e architettonico. Il tutto con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze di base, sia teoriche che pratiche, necessarie per operare correttamente e con efficacia su edifici di valenza storica ed artistica”.

Dopo le operazioni preliminari sullo stato di conservazione dell’edificio e aver affrontato i temi della sicurezza in cantiere, si procederà con operazioni di consolidamento e pulitura delle diverse parti. Tutte le tecniche di intervento saranno adottare in maniera da garantire la massima tutela dei materiali e degli elementi originali: non a caso saranno utilizzati tecniche e materiali uguiali agli originali.

L’attività teorica e pratica poi sarà coordinata da un restauratore qualificato.
 Il corso prenderà avvio il 6 ottobre per terminare a dicembre, ed è rivolto a titolari, soci e dipendenti di imprese in regola con l’iscrizione a Edilcassa, fino a un massimo di dodici persone. Per maggiori informazioni e per le adesioni basta rivolgersi al Cesar (telefono 0444960100, email cesar@confartigianatovicenza.it).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *