Bassano e dintorni

Nove, è cominciata l’attesa Festa della Ceramica

Primo giorno di apertura, quest’oggi, per la la diciannovesima edizione della Festa della Ceramica di Nove, che si concluderà poi il 19 settembre dopo aver celebrato celebrare l’arte e l’artigianato di qualità in un luogo ricco di storia e di tradizione. Sono molti e di vario genere gli eventi in programma durante la festa, tra mostre, laboratori didattici per bambini e adulti, dimostrazioni, proiezioni, concerti e spettacoli, street food.

Cuore della manifestazione sarà l’appuntamento con i Portoni aperti, in programma nei giorni 10 e 11 settembre. Tendenze, novità e tradizioni della manifattura ceramica si incontreranno nel centro di Nove, in questa due giorni dedicata agli espositori, oltre 80 artigiani ed artisti provenienti da tutto il mondo. Nel weekend dei Portoni ci sarà anche spazio per la beneficenza, con l’inziativa “Ciotola cuore di Nove”, ma anche per il buon cibo, con tanti punti ristoro, per le dimostrazioni di fusione del bronzo e le attività proposte dalle associazioni cittadine. Non mancheranno la musica e il teatro di strada, oltre a momenti di gioco collettivo come il FoxHunting e la sfida tra i tornianti bendati.

Ricca l’offerta del contenitore Fuori portoni, che anche quest’anno proporrà eventi all’insegna della creatività e della convivialità, come la serata Sbittarte, il 9 settembre, e Social table, il 16 settembre a Le Nove Hotel & Restaurant, un’esposizione dell’artista canadese Jenna Basso Pietrobon. Per gli intrattenimenti musicali, da segnalare, in collaborazione con Operaestate Festival, la serata di venerdì 9 settembre nella quale sarà di scena “Novae Terrae”, progetto di Saverio Tasca e Alterarco. Domenica 11 settembre ci sarà la performance di danza “The Presage”, nel cortile dell’Antica manifattura Antonibon Barettoni.

Tra le novità di quest’anno, la possibilità di noleggiare bici ed e-bike per raggiungere le mostre e i laboratori più lontani dal centro e di accedere ad un bus navetta gratuito che accompagnerà i visitatori che lo desiderano da Nove a Marostica, in occasione della Partita a Scacchi, in programma domenica 11 settembre. Sarà anche possibile scaricare sul proprio smartphone l’applicazione “Narrami”, una guida interattiva e geolocalizzata per godere al meglio di tutte le opportunità proposte dalla festa. Durante il weekend dei Portoni si potranno inoltre postare foto dell’evento, sulla pagina Facebook ufficiale, con #vivilaceramica. I tre post che otterranno più consenso saranno premiati.

“Questa edizione – ha sottolineato il sindaco di Nove, Chiara Luisetto, – è sicuramente un momento di passaggio  verso il ventesimo anniversario, una tappa storica per questo evento, che pur mantenendo solide le tradizioni e le radici, guarda al futuro, crescendo di anno in anno. Credo che la Festa della ceramica riesca ad attrarre il pubblico più vario: diverte e incuriosisce sia adulti che giovani e bambini, attraverso eventi particolari, oltre, natiralmente, al visitatore più attento, interessato all’arte e all’artigianato a livello internazionale”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button