Muore investita da una moto mentre attraversa

Sabato 17 settembre – Ennesimo incidente stradale mortale quest’oggi a Vicenza. E’ successo poco dopo le 13, sulla strada Postumia, tra Ancoretta e Ospedaletto, e la vittima è una donna di 65 anni, investita da una moto di grossa cilindrata, una Kawasaki 800. La signora, Nadia Campani, che abitava nel quartiere, stava attraversando la strada con due cani al guinzaglio quando è stata presa in pieno dalla motocicletta. Si è trattato di un impatto violento, che l’ha lasciata esanime sull’asfalto, probabilmente morta sul colpo.

Anche il motociclista è caduto con violenza per terra ed è anche lui in gravi condizioni, nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Bortolo di Vicenza, con traumi interni e fratture. I soccorsi, dato che l’incidente è avvenuto in una zona cittadina molto frequentata e rapidamente raggiungibile, sono stati molto tempestivi ed il personale sanitario del Suem 118 ha provato immediatamente a rianimare la donna. Purtroppo però ogni sforzo è stato inutile.

I rilievi invece sono stati fatti dalla polizia locale di Vicenza, che ha raccolto anche le testimonianze di quanti hanno assistito alla tragedia. Si dovrà ora capire l’esatta dinamica dell’incidente. Naturalmente, per le caratteristiche di strada Postumia, un’arteria molto trafficata e di collegamento con il nord della provincia e con il trevigiano, sono stati pesanti i disagi per la circolazione dei veicoli, con rallentamenti che sono durati oltre un’ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *