Breaking News

Incidente in A4, due feriti gravi e lunghe code

Brutto incidente stradale questa mattina, poco prima delle 8, sull’autostrada A4, tra i caselli di Montebello e Montecchio, nella corsia in direzione Venezia. E stato coinvolto un furgone con due persone a bordo, un uomo e una donna, che sono rimaste gravemente ferite. Per cause ancora di fase di accertamento, il veicolo, ad un certo punto, ha sbandato ed ha poi sbattuto con violenza contro il guard rail che delimita la corsia di emergenza.

L’impatto contro il guard rail deve essere certamente stato forte, almeno a giudicare dalle condizioni del furgone, dopo lo schianto. Sono anche dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberare l’uomo, di nazionalità rumena, rimasto intrappolata tra le lamiere contorte. I pompieri di Arzignano lo hanno tirato fuori dall’abitacolo del veicolo usando divaricatori, cesoie e martinetti idraulici. Il ferito, che è quello tra i due in condizioni più gravi, è stato preso in cura dal personale del 118 e trasportato in elicottero all’ospedale di Verona.

E’ stata portata all’ospedale San Bortolo di Vicenza invece la donna, precedentemente soccorsa dai sanitari. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco ed al personale sanitario del Suem 118, è intervenuta anche la  la polizia stradale, per i rilievi dell’incidente e per stabilirne le cause, e il personale ausiliario dell’autostrada Brescia Padova. Naturalmente, sono state pesanti le conseguenze per il traffico autostradale, che ha patito rallentamenti molto significativi. Si è subito formata una coda di svariati chilometri e la situazione ha cominciato a tornare lentamente alla normalità solo in tarda mattinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *