Continua il maltempo sul Veneto. Domenica di pioggia

Continua maltempo sul Veneto. Da alcuni giorni infatti la regione è interessata dalla pioggia, spesso anche battente, fenomeni che sono tati particolarmente diffusi soprattutto ieri. E se oggi il meteo ci ha regalato una giornata discreta in molte parti della regione, la giornata di domani, domenica si preannuncia perturbata. Le previsioni del tempo elaborate dal centro Arpav di Teolo, indicano infatti per domani una probabilità medio alta (50-75%) di piovaschi, rovesci o temporali, che interesseranno gran parte del territorio in modo discontinuo nel corso della giornata. Abbiamo dunque davanti una domenica quantomeno grigia e nuvoloso, probabilmente anche “bagnata”.

Inutile dire che, almeno a livello di amministrazione regionale, la preoccupazione è, come sempre, rivolta al rischio per possibili frane, smottamenti e allagamenti. E’ stato infatti diramato oggi un avviso di criticità idrogeologica e idraulica, ed il Centro funzionale decentrato della Regione del Veneto ha dichiarato lo “stato di attenzione per probabili piogge e temporali, localmente anche intensi, sino alla mezzanotte di domani, domenica 18 settembre”. Sul fronte idraulico ed idrogeologico “possibili situazioni di criticità idraulica, che coinvolgono anche la rete principale, possono verificarsi nel bacino dell’Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone”.

“Ma l’allerta idraulica e idrogeologica – puntualizza il centro regionale – è prevista anche per la rete idrografica secondaria di tutti gli altri bacini veneti, dal Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, al Livenza, Lemene e Tagliamento. Un livello di attenzione rinforzata, per rischio frane, è previsto, tra oggi e domani, per la zona di Borca di Cadore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *