Breaking News
Il tecnico del Vicenza, Franco Lerda
Il tecnico del Vicenza, Franco Lerda

Calcio Serie B, Vicenza in trasferta ad Ascoli

Dopo l’importante vittoria scaccia crisi di venerdì sera contro la Salernitana, c’è un nuovo impegno a distanza ravvicinata domani, martedì 20 settembre,per il Vicenza Calcio, ed è ancora un impegno serale, alle 20.30. Per altro è anche questa una  trasferta, la seconda consecutiva, stavolta ad Ascoli Piceno, contro una squadra che, pur essendo anch’essa una provinciale, un certo blasone ce l’ha. E non sarà una partita semplice perché l’Ascoli non naviga in fondo in acque tanto favorevoli in questo inizio di campionato, dato che ha portato a casa solo tre punti, seppur in tre partite, avendone giocata una in meno. Quindi sarà un avversario motivato e determinato a cercare il risultato.

La vittoria di Salerno ha comunque dato molta fiducia ed autostima alla formazione biancorossa, e questo è stato molto importante se si considera l’avvio problematico della squadra, sconfitta nelle prime due partite della stagione. “A livello di testa – ha sottolineato il tecnico Franco Lerda -, dopo un inizio difficile, era decisivo fare prestazione e risultato. Questo ci ha arricchito da un punto di vista mentale. Sul fisico, la squadra ha recuperato molto bene, nessuno ha accusato acciacchi particolari, ed anche Esposito ha recuperato ed è a disposizione”

“Noi – ha aggiunto Lerda – dobbiamo avere determinazione, sempre. Le energie psicofisiche, dopo tre giorni, le abbiamo recuperate. Non dovremmo avere problemi nella tenuta domani”. E riguardo all’avversario di domani sera, il tecnico ha ricordato che l’Ascoli ha un punto in meno e una partita in meno rispetto al Vicenza. “Contro il Trapani ha fatto bene – ha messo in evidenza -, giocando un ottimo primo tempo e passando in vantaggio meritatament. Non giocavano Cacia e Giorgi ma leggo che dovrebbero esserci contro di noi”.

“L’Ascoli – ha infine concluso – è’ un mix fra una squadra giovane e una formazione di atleti di primo livello. Ho citato prima Cacia e Giorgi, ma ne hanno uno molto importante di cui si parlerà a lungo, che si chiama Cassata. Hanno Orsolini, che si sta confermando già pronto per la categoria nonostante la giovane età. Stanno bene a livello mentale, hanno avuto meno alti e bassi rispetto a noi“.

La nostra diretta web a partire dalle 20.30

Questo i convocati del Vicenza per la partita di domani sera contro l’Ascoli:

  • Portieri: Benussi, Dani, Vigorito
  • Difensori: Adejo, Bianchi, Bogdan, Esposito, Fontanini, Pucino, Zaccardo
  • Centrocampisti: Bellomo, H’maidat, Rizzo, Signori, Smith
  • Attaccanti: Cernigoi, Di Piazza, Fabinho, Galano, Orlando, Raicevic, Siega, Vita, Zivkov

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *