Tina Jakovina, per lei 22 punti nella gara di ieri contro San Martino di Lupari
Tina Jakovina, per lei 22 punti nella gara di ieri contro San Martino di Lupari

Basket, VelcoFin in finale nel trofeo “Città di Vicenza”

Saranno la VelcoFin Vicenza e il Fanola San Martino di Lupari le finaliste del secondo quadrangolare Trofeo VelcoFin Città di Vicenza, in programma questo pomeriggio, alle ore 18, nel palasport di via Goldoni.

Le due compagini protagoniste della finale sono le squadre che ieri pomeriggio si sono imposte ella prima giornata di gare. Alle 18 infatti, nel match di apertura, le padovane del Fanola San Martino di Lupari, delle ex biancorosse Elena Fietta e Jasmine Keys, hanno superato il Giants Marghera con il punteggio di 53-50, al termine di un incontro giocato sempre punto a punto. Decisivi i contributi di Keys e di Fietta, che hanno realizzato, rispettivamente, 12 e 11 punti, e che hanno trascinato la squadra al successo.

A fine partita e prima dell’esordio stagionale delle biancorosse guidate da coach Aldo Corno, sul parquet hanno sfilato le giovanili di Vicenza. Più tardi, alle 20, è scesa in campo la VelcoFin, opposta a Ponzano, una squadra trevigiana di serie B. Tra le fila delle padrone di casa, il debutto di Tina Jakovina, uno dei volti nuovi della società del presidente Concato, è stato subito convincente. L’ala slovena ha infatti messo a referto 15 punti nei primi 15 minuti (saranno 22 i personali alla fine del match).

Il break decisivo che ha sancito il successo delle vicentine è arrivato a metà terzo quarto, con le triple di Madonna, che hanno portato il vantaggio biancorosso a quota venti punti. Nell’ultimo periodo, poi, il divario si è ulteriormente dilatato, fino a sfiorare le quaranta lunghezze 71-35 (ecco i parziali dei quattro tempi: 16-11, 19-15, 23-4, 13-5).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *