Provinciavicenzareport

Arcugnano, al via gli scavi per la tensostruttura

Il Comune di Arcugnano pigia sull’acceleratore e fa partire i lavori di costruzione della tensostruttura in località Fontega, ponendo così fine ad una questione aperta da anni. Entro pochi mesi quindi, i cittadini e le associazioni sportive del Comune, potranno usufruire di una nuova e moderna struttura, in legno e materiale plastico, e via Fontega diverrà una vera e propria cittadella dello sport. La spesa complessiva per la realizzazione dell’opera è di 500 mila euro, 150 dei quali provenienti da fondi regionali.

Per quanto riguarda la vicenda della travagliata costruzione della tensostruttura, è lo stesso sindaco di Arcugnano, Paolo Pellizzari, a riassumerla. “Otto anni fa – ha spiegato – l’amministrazione Zolla aveva avanzato una richiesta di finanziamento alla Regione Veneto ed aveva ottenuto 150 mila euro di contributo a fondo perduto, soldi mai utilizzati. La mia amministrazione si è messa d’impegno, per non perdere i contributi, un rischio che si stava ormai concretizzando, ed ha fatto in modo che i lavori partissero”.

Tornando all’opera in via di realizzazione, “i lavori – ha aggiunto Pellizzari – sono iniziati da qualche giorno e proseguiranno per i prossimi mesi con l’obiettivo di offrire alla città una nuova tensostruttura sportiva per l’inizio del 2017. Si tratterà di una vera e propria palestra, ma costruita con la modalità più agile ed economica della tensostruttura”.

“Quella che verrà realizzata – ha concluso il primo cittadino arcugnanese – è una struttura necessaria per la comunità. Serve perché le palestre scoppiano e non riescono più a sopportare il carico di utenti”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button