Sport

Vicenza sconfitto dal Pescara, che vince il “Morosini”

Vicenza Calcio sconfitto anche ieri sera, allo stadio Menti, dal Pescara, per 2-1, nella seconda partita casalinga, di un certo rilievo, di quello che abbiamo chiamato calcio estivo. Come nella precedente, con il Cittadella, un Vicenza rimaneggiato nella rosa dei titolari ha fatto vedere impegno e un buon gioco, assieme magari alla necessità di lavorare ancora sulla preparazione in vista del campionato. E’ stata anche una partita all’insegna dell’amicizia tra due squadre gemellate, tanto che le formazioni sono scese in campo con le divise invertite.

Vicenza quindi ieri sera in biancoceleste e Pescara in biancorosso. In palio c’era invece il trofeo intitolato a Pier Mario Morosini, giovane calciatore che aveva militato anche in biancorosso e che fu stroncato in campo, nel 2012, da una crisi cardiaca, proprio a Pescara, durante un incontro del campionato di serie B.

Quanto alla cronaca della partita, specialmente nel secondo tempo, i due tecnici hanno fatto una girandola di sostituzioni, naturalmente alla ricerca di intese e geometrie tra i calciatori. Del resto questi appuntamenti estivi servono proprio a questo, a preparare i futuri impegni della stagione ormai alle porte. Inoltre, va ricordato che ieri sera, davanti ai biancorossi, c’era una squadra che si appresta ad affrontare il campionato di serie A.

A decidere l’incontro sono stati due gol dell’attaccante pescarese Manai, entrambi nel primo tempo, un colpo di testa e poi l’altro su rigore. Il Vicenza invece ha accorciato le distanze solo al 38′ del secondo tempo, con Siega, che ha girato bene in rete, di testa, un cross di Bianchi. I biancorossi del resto ci avevano provato con insistenza durante un po’ tutta la gara, soprattutto con i tentativi di Raicevic, Galano e Urso, con quest’ultimo che ha anche colpito un palo.

Sempre nel secondo tempo, va registrato l’infortunio in cui è incorso il nuovo acquisto Fabinho, brasiliano, per il quale potrebbe esserci un lungo stop per un serio problema al ginocchio. Da segnalare infine che ieri sono stati effettuati i sorteggi e composto il calendario del prossimo campionato cadetto, che inizierà il 27 agosto e vedrà i biancorossi impegnati in casa contro il Carpi. Casalingo sarà anche l’esordio del Vicenza in Coppa Italia, il 7 agosto, contro la Casertana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button